Metti la canottiera

Album

È contenuto nei seguenti album:

1994 Zecchino d’oro
Zecchino d’oro Vincitrici
2006 Le canzoni di nonna Pina – SpecialCristina D’Avena
2007 44 gatti e tante altreCristina D’Avena
2007 Baby DanceCristina D’Avena
2008 Natale con nonna PinaCristina D’Avena
2009 Nonna Pina Sprint – Le tagliatelle di nonna Pina… e molte altreCristina D’Avena
2010 Il coccodrillo, le tagliatelle…Cristina D’Avena
2010 Baby Dance estateCristina D’Avena
2011 Il valzer del moscerino – Special EditionCristina D’Avena

Testo Della Canzone

Metti la canottiera di Zecchino d’oro

Leonardo Curcio
(PallaviciniPino Massara)

* Cristina D’Avena

Otto per otto fa asino cotto
Asino o no, qui mi mettono sotto
Se per andare a giocare al pallone
È come fare la rivoluzione!
Gegheden-gegheden-gegheden-gè
Il nostro inno è il gegheden-gè
Gegheden-gegheden-gegheden-gè
Ecco che chiamano me!
Alé!… oh! oh!…
Alé!… oh! oh!…
Metti la canottiera no!
Metti la canottiera no!
La maglia della squadra
È di cotone ed è leggera.
Sono andati a dirlo a chi?
All’allenatore
Che senza canottiera
Poi mi prendo il raffreddore…
Metti la canottiera no!
Metti la canottiera no!
A dar retta a loro metto anche la pancera
Andamento strambo
Questa è l’epoca di Rambo
Lui non ha la canottiera
Tutt’al più la mette nera oppure blu.
Perché – perché
La canottiera di lana leggera
Non metti anche tu…
Otto per otto fa asino cotto
La canottiera si vede di sotto
E le bambine vestite di seta
Non mi sorridono come a un atleta…
Gegheden-gegheden-gegheden-gè
Il nostro inno è il gegheden-gè
Gegheden-gegheden-gegheden-gè
Ecco che chiamano me!
Metti la canottiera no!
Metti la canottiera no!
La maglia della squadra
È di cotone ed è leggera.
Sono andati a dirlo a chi?
All’allenatore
Che senza canottiera
Poi mi prendo il raffreddore…
Metti la canottiera no!
Metti la canottiera no!
A dar retta a loro metto anche la pancera
Andamento strambo
Questa è l’epoca di Rambo
Lui non ha la canottiera
Tutt’al più la mette nera oppure blu.
Lo so che spesso faccio il duro,
Ma ho la testa nel futuro…
Però non devi farti male,
Bevi la bibita col sale!
E allora o mangio ‘sta minestra,
O salto giù dalla finestra
Se non dai retta ai genitori
Tu collezioni raffreddori…
Metti la canottiera no!
Metti la canottiera no!
La maglia della squadra
È di cotone ed è leggera.
Sono andati a dirlo a chi?
All’allenatore
Che senza canottiera
Poi mi prendo il raffreddore…
Metti la canottiera no!
Metti la canottiera no!
A dar retta a loro metto anche la pancera
Andamento strambo
Questa è l’epoca di Rambo
Lui non ha la canottiera
Tutt’al più la mette nera oppure blu.
Perché – perché
La canottiera di lana leggera
Non metti anche tu…
Otto per otto fa asino cotto
Asino o no, qui mi mettono sotto
Ma dare retta ai miei mi conviene
Lo fanno in fondo a fine di bene!
Gegheden-gegheden-gegheden-gè
Il nostro inno è il gegheden-gè
Gegheden-gegheden-gegheden-gè…
Ecco che chiamano me!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Bm Em A

  D
Otto per otto fa asino cotto 

asino o no qui mi mettono sotto 

se per andare a giocare al pallone 

  A
è come fare la rivoluzione! 

  Bm
Gegheden, geghe den, geghe dengè. 

Il nostro inno è il geghe dengè 

  D
gegheden, gegheden, geghe dengè. 

  F#m
Ecco che chiamano me! 

     D
Alè! Oh! Oh! Alè! Oh! Oh! 

   Bm
Metti la canottiera, NO! 

Metti la canottiera, NO! 

   D
La maglia della squadra è 

       A
di cotone ed è leggera. 

Sono andati a dirlo (A CHI)? 

all'allenatore 

che senza canottiera 

poi mi prendo il raffreddore... 

   Bm
Metti la canottiera, NO! 

   D
Metti la canottiera, NO! 

  G
A dar retta a loro 

metto anche la pancera. 

  D
Andamento strambo 

            A
questa è l'epoca di Rambo 

           Bm
lui non ha la canottiera 

            A
tutt'alpiu' la mette nera oppure blu. 

Bm
Perchè, perchè 

Em
la canottiera 

             A
di lana leggera 

non metti anche tu? 

  D
Otto per otto fa asino cotto 

la canottiera si vede di sotto 

e le bambine vestite di seta 

    A
non mi sorridono come a un atleta... 

  Bm
Gegheden, geghe den, geghe dengè. 

Il nostro inno è il geghe dengè 

  D
gegheden, gegheden, geghe dengè. 

  A
Ecco che chiamano me! 

   Bm
Metti la canottiera, NO! 

Metti la canottiera, NO! 

   D
La maglia della squadra è 

       A
di cotone ed è leggera. 

Sono andati a dirlo (A CHI)? 

all'allenatore 

che senza canottiera 

poi mi prendo il raffreddore... 

   Bm
Metti la canottiera, NO! 

   D
Metti la canottiera, NO! 

  G
A dar retta a loro 

metto anche la pancera. 

  D
Andamento strambo 

            A
questa è l'epoca di Rambo 

           Bm
lui non ha la canottiera 

            A
tutt'alpiu' la mette nera oppure blu. 

Bm                           F#m
Lo so che spesso faccio il duro, 

Bm                     F#m
ma ho la testa nel futuro... 

G                     Bm
Però non devi farti male, 

E                    A
bevi la bibita col sale! 

Bm                         A
E allora o mangio 'sta minestra, 

Bm                     A
o salto giu' dalla finestra. 

G                         D
Se non dai retta ai genitori 

Em                     Am
tu collezioni raffreddori... 

        G#
Et! Et! Et! Et! 

          D#
(Ciuu!)Metti la canottiera NO! 

Metti la canottiera, NO! 

La maglia della squadra è 

       A#
di cotone ed è leggera. 

Sono andati a dirlo (A CHI)? 

all'allenatore 

che senza canottiera 

poi mi prendo il raffreddore... 

   D#
Metti la canottiera NO! 

Metti la canottiera, NO! 

  G#
A dar retta a loro 

metto anche la pancera. 

  D#
Andamento strambo 

            A#
questa è l'epoca di Rambo 

           D#
lui non ha la canottiera 

            A#
tutt'alpiu' la mette nera oppure blu. 

D#      Cm
Perchè, perchè 

F
la canottiera 

             A#
di lana leggera 

non metti anche tu? 

  D#
Otto per otto fa asino cotto 

asino o no qui mi mettono sotto 

ma dare retta ai miei mi conviene 

   A#
lo fanno in fondo a fine di bene! 



  D#
Gegheden, geghe den, geghe dengè. 

   Cm
Il nostro inno è il geghe dengè 

  D#
gegheden, gegheden, geghe dengè. 

A#
Ecco che chiamano me! 

***

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here