Mezzanotte fra poco


Album

È contenuto nei seguenti album:

1967 Gianni quattro
2008 Ancora… Grazie a tutti (CD 1)

Testo Della Canzone

Mezzanotte fra poco di Gianni Morandi

(Castellano & PipoloMigliardi)

Mezzanotte fra poco sarà,

chissà , chissà…telefonerai ?

Questo inverno più freddo farà

se tu, se tu non perdonerai

Non mandarmi a dormire così

Non puoi, non puoi se bene mi vuoi

Su questa terra noi

siam come i marciapiedi di una via

che non s’incontran mai

e si consuman di malinconia

Mezzanotte fra poco sarà,

chissà , chissà…telefonerai ?

Scusa, scusa ma dentro ti me

non c’è, non c’è che amore per te

Siam come foglie noi,

l’amore è il vento che ci porta via

finche la mano tua

un giorno stringerà la mano mia

Mezzanotte tra poco sarà,

non mandarmi a dormire così

non mandarmi a dormire così.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Am


        Am9         Am
Mezzanotte fra poco sara',

    G           F         E
chissa', chissa' se telefonerai?

Am          Am9            Am
Questo inverno piu' freddo fara'

   G        Am          E
se tu, se tu non perdonerai..

Am        Am9          Am
Non mandarmi a dormire cosi'

    G             Am9         Am
Non puoi, non puoi se bene mi vuoi.

D F               Am
  Su questa terra noi

F                 C
siam come i marciapiedi

       G    F                   C
di una via, che non s'incontran mai

F             C           Dm7 Dm  Am
e si consuman di malinconi    a.  

        Am9         Am
Mezzanotte fra poco sara',

    G           Am        E
chissa', chissa' se telefonerai?

Am        Am9          Am
Scusa, scusa ma dentro di me

          G       Am9        Am     D
non c'e', non c'e' che amore per te.

F                Am   F                   C            G
Siam come foglie noi, l'amore e' il vento che ci porta via

F               C   F                C           Dm7  Dm Am
finche' la mano tua un giorno stringera' la mano mi      a.

        Am9         Am
Mezzanotte tra poco sara', non mandarmi a dormire cosi'..non mandarmi a dormire cosi'.

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here