Non ci guarderemo indietro mai

Album

È contenuto nei seguenti album:

2001 Radio Zombie
2003 Ehi! Negrita

Testo Della Canzone

Non ci guarderemo indietro mai di Negrita

HO SBAGLIATO PER SBAGLIARE
NON PERCHE’ LO DITE VOI
E NON MI PENTO PROPRIO
SONO IN RISERVA ORMAI

IO CI CREDO IN QUEL CHE VOGLIO
FORSE VOGLIO FARMI MALE
MA NON MI RICONOSCO
IN QUELLO CHE CONVIENE

MI PIACE SCIVOLARE FUORI
DA OGNI CALCOLO
PER RIPORTARMI IN RIGA
SERVIRA’ UN MIRACOLO
COMPLICI E SIMILI
DA CREDERE ALLE FAVOLE
COI NOSTRI SOGNI IN GOLA
QUESTA NOTTE SEMBRA
FATTA PER NOI

CHE NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI

NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
TRAGHETTATO DA UN DESTINO
A VOLTE SORDO MALINCONICO
IN UN VIAGGIO CLANDESTINO
TRA ALLUCINAZIONI E PANICO
FORSE PERCHE’ SO DI AVERE
UN DIAMANTE TRA LE MANI
UN MORBIDO RIFUGIO
PER TEMPI MENO BUONI

SI STRINGE SUL DIVANO
E SO CHE HA GIA’ DECISO
E RESTO SENZA FIATO
TRA L’INFERNO E IL PARADISO
SCIOGLIE I CAPELLI
IN BOCCOLI DI NUVOLE
IL SUO SAPORE E’ MIELE
QUESTA NOTTE E’
FATTA APPOSTA PER NOI

CHE NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
AH AH
NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
AH AH
NOI NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
AH AH
NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
AH AH
CHE NON CI GUARDEREMO INDIETRO MAI
AH AH

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   



C#        A#m
Ho sbagliato per sbagliare
            D#m9
non perche' lo dite voi
      F#
e non mi pento proprio
        C#
sono in riserva ormai
         C#6
io ci credo
in quel voche glio
        D#m9
forse voglio farmi male
       F#
ma non mi riconosco
       C#
in quello che conviene
A#m
mi piace scivolare fuori
da ogni calcolo
F#
per riportarmi in riga
servira' un miracolo
Fm
complici e simili
da credere alle favole
    F#
coi nostri sogni in gola
questa notte sembra
fatta per noi
C# C#9                        F#M7
   che non ci guarderemo indietro mai
A#m C# C#9                    F#
       non ci guarderemo indietro mai

A#m C#

 F#M7 C#       A#m
traghettato da un destino
           D#m9
a volte sordo malinconico
      F#
in un viaggio clandestino
          C#
tra allucinazioni e panico
         A#m
forse perche' so di avere
         D#m9
un diamante tra le mani
un morbido rifugio
       C#
per tempi meno buoni
A#m
si strinsul ge divano
e so che ha gia' deciso
F#
e resto senza fiato
tra l'inferno e il paradiso
Fm
scioglie i capelli
in boccoli di nuvole
   F#
il suo sapore e' miele
          D#m7
questa notte e' fatta apposta per noi
C# C#9                        F#M7
   che non ci guarderemo indietro mai
A#m7
ah ah
C# C#9                    F#
   non ci guarderemo indietro mai
ah ah
D#m7 C# C#9 G#sus4 F#M7 A#m7 C#9 G#sus4 F# C#9 C# 


C#9                        F#M7
noi non ci guarderemo indie

tro mai
ah ah
A#m C# C#9                    F#
       non ci guarderemo indietro mai
ah ah
D#m9 D#m7                       C#
     non ci guarderemo indietro mai
ah ah


C#9 A#m C# G#sus4 F#M7 D#m D#m7 C#

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here