Notte di febbraio

NEK 2014-12-18 SHOOTING COVER

Album

È contenuto nei seguenti album:

2006 Nella stanza 26
2010 Greatest Hits 1992–2010

Testo Della Canzone

Notte di febbraio di Nek

Stai con me, è presto e poi che fretta c’è
anche se fuori dall’auto già piove da un’ora
e sale piano la voglia di una casa,
una candela da accendere
e poi spegnere.

Come un’illusione dopo fiumi di rancore
tu sei dentro quella vita che vorrei.
Splendida visione in un deserto di dolore
ho già i brividi se penso che ci sei.

Scaldami ed io poi farò lo stesso,
prendimi io sono indifeso adesso.
E parlami di te: la vita che sognavi
era questa, insieme a me, oppure no?
Non dirmelo.

E come un’illusione dopo fiumi di rancore
tu sei dentro quella vita che vorrei.
Splendida visione in un deserto di dolore
ho già i brividi se penso che ci sei.

Parlarti ancora mentre il mondo affiora,
dirti che non sei sola e lo sai.
La tua pelle ora, tutto il resto vola…
E nel niente solo noi…
Lontana una luce dà poesia:
non andar via.

Come un’illusione dopo fiumi di rancore
tu sei dentro quella vita che vorrei.
Splendida visione in un deserto di dolore
ho già i brividi se penso che ci sei.

Parlarti ancora mentre il mondo affiora,
dirti che non sei sola e lo sai.
La tua pelle ora, tutto il resto vola…
E… ah ah ah, ari ari ari
[sfumando]
E… ah ah ah, ari ari ari

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Intro: AMaj7 C#m F#m7

 

C#m         A F#m7       Bsus

 STAI CON ME E' PRESTO E POI CHE FRETTA 

C#m           A F#m

 C'E' ANCHE SE  FUORI DAL L'AUTO GIA' 

C#m           A F#m

 PIOVE DA UN'O RA E SALE PIANO LA VOGLIA 

        C#m            A

DI UNA CA SA UNA CANDE LA 

         F#m

DA ACCENDE RE E POI SPEGNE RE 

 

F#m

 COME UN'ILLUSIONE DOPO FIUMI DI RANCORE 

   EMaj7                             A

TU SEI DENTRO QUELLA VITA CHE VORREI 

F#m

 SPLENDIDA VISIONE IN UN DE SERTO DI DOLORE 

      EMaj7                           A

HO GIA' I BRIVIDI SE PENSO CHE CI SEI 

 

G#sus G#

 

C#m      A F#m7    Bsus

 SCALDAMI ED IO POI FA RO' LO STESSO 

C#m     A F#m

 PRENDIMI IO SONO INDIFE- SO ADESSO 

C#m            A F#m

E PARLAMI DI TE  LA VITA CHE SOGNA VI 

  C#m                   A

ERA QUESTA INSIEME A ME 

     F#m

OPPURE NONON DIRME LO 

 

F#m

E COME UN'ILLUSIONE DOPO FIUMI DI RANCORE 

   EMaj7                             A

TU SEI DENTRO QUELLA VITA CHE VORREI 

F#m

 SPLENDIDA VISIONE IN UN DE SERTO DI DOLORE 

      EMaj7                           A

HO GIA' I BRIVIDI SE PENSO CHE CI SEI 

 

    F#m

E PAR LARTI ANCORA MENTRE IL MONDO AFFIORA 

    G#m                       C#m

DIRTI CHE NON SEI SOLA E LO SAI 

     F#m                           C#m

LA TUA PELLE ORA TUTTO IL RESTO VOLA 

     B6           F#/A# F#7/A#

E NEL NIENTE SOLO NOI  

    A                  F#m7

LON TANA UNA LUCE DA' POE SIA 

          F#m7 B7

NON ANDAR VI A OH... 

 

F#m

E COME UN'ILLUSIONE DOPO FIUMI DI RANCORE 

   EMaj7                             A

TU SEI DENTRO QUELLA VITA CHE VORREI 

F#m

 SPLENDIDA VISIONE IN UN DE SERTO DI DOLORE 

      EMaj7                          A

HO GIA' I BRIVIDI SE PENSO CHE CI SEI 

 

  F#m

PAR LARTI ANCORA MENTRE IL MONDO AFFIORA 

    G#m                       C#m

DIRTI CHE NON SEI SOLA E LO SAI 

 F#m

LA TUA PELLE ORA TUTTO IL RESTO VOLA 

 

F#m7       G#m7 G#m7/D# AMaj7

 EH...AH AH AH AI AI A I AI 

  F#m7 B6 EMaj7       AMaj7

EH... AH AH AH AI AI AI AI 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here