Notturno


Album

È contenuto nei seguenti album:

1975 Sensi e controsensi
1989 Mia Martini
1998 Una donna, una storia

Testo Della Canzone

Notturno di Mia Martini

Giulia Franceschini
C’è tempo domani
Per tutte queste idee
Per chi parte o rimane
Seguendo le maree
Io adesso ho bisogno
Di bagnarmi il viso
Nell’umido autunno
Che scende all’improvviso

C’è tempo domani
Per la velocità
Di questa esistenza
Che sogni più non ha adesso
Vorrei solamente credere a un istante
In un treno notturno
Che scavalchi il blu
Di questa mia notte
Irraggiungibile
Che porti pensieri
Invisibile
Esattamente come
Io non so più
Però
Dovunque fossi
Tu

E può essere lieve
la malinconia
È come la pioggia
Che cade in questa via, lo sai
Lo sai non ricordo
Quanti anni avrai
Avrai gli anni di allora
E cambiare non potrai ancora

C’è tempo domani
Per questa vita mia
E domani, domani
Che cosa vuoi che sia
Adesso
Vorrei solamente riuscire a liberare
Un aereo notturno
Che scivoli sul blu
Di questa mia notte
Irraggiungibile
Che porti pensieri
Invisibile
Esattamente come
Io non so più
Però
Dovunque fossi
Tu

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
SIb2 SIb / FA7/9/DO FA7/DO / SIb6/7 SIb7 / MIb2 MIb DO7/MI
SIb/FA / RE-7/5- SOL4/7 SOL7 / DO-7/5- MIb/FA FA6/9

    SIb9	SIb    MIb-6                         SIb9
C'è tempo, domani,       per tutte queste idee,
                  SIb  LAb/SIb             SIb7/9    MIb9
per chi parte o rimane         seguendo le maree.
               MIb    SIb/RE                     MIb9
Io adesso ho bisogno    di   bagnarmi il viso 
             MIb        MIb/FA				SIb9
nell'umido autunno che   scende all'improvviso.

             SIb   MIb-6                   SIb9
C'è tempo, domani,       per la velocità
              SIb      LAb/SIb        SIb7/9        MIb9
di questa esistenza che  sogni più non ha,  adesso
           MIb  SIb/RE
vorrei solamente credere a un istante 
       MIb9    MIb  DO7/MI                 SIb/FA
in un treno notturno che scavalchi il blu
                   FA7/9/DO   FA7/DO        SIb6/7
di questa mia notte     irragiungibile,
                     MIb    DO7/MI SIb/FA                   RE-7/5-
che porti i pensieri, invisibile,         esattamente dove,
          SOL7/4	SOL7 DO-7/5-        MIb/FA  SIb   RE-7/SOL
io non so più,   però,        dovunque  fossi tu.

     DO9      DO   RE-7/5-               DO9/MI
E dev'essere lieve       la malinconia, 
          DO/MI      SIb/DO           DO7/9          FA9
e come la pioggia che  cade in questa via, lo sai,
             FA	 DO/MI
lo sai non ricordo quanti anni avrai,
          FA9       FA        FA/SOL                     DO9
avrai gli anni di allora e cambiare non potrai, ancora.

             DO     RE-7/5-                    DO9/MI
C'è tempo, domani,         per questa vita mia
           DO/MI    SIb/DO         DO7/9          FA9
e domani, domani che  cosa vuoi che sia, adesso
           FA       DO/MI
vorrei solamente riuscire a liberare 
   FA9      FA        RE7/FA#            DO/SOL
un aereo notturno che  scivoli sul blu
                    SOL7/9/RE      SOL7/RE       DO6/7
di questa mia notte          irraggiungibile,
                      FA    RE7/FA# DO/SOL                 MI-7/5-
che porti i pensieri, invisibile,         esattamente dove,
         LA7/4   LA7 RE-7/5-        FA/SOL DO9
io non so più, però,        dovunque fossi tu.

DO  RE-7/SOL  DO9

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here