Per un pezzo di pane e una buona canzone


Album

È contenuto nei seguenti album:

2002 Ocio ai luf

Testo Della Canzone

Per un pezzo di pane e una buona canzone di I Luf

Forse per cantar basta la luna
A volte per mangiar una buona idea
Ma per viver liberi o morire
è necessaria una buona compagnia

Eravamo in tanti a camminare
Ma siam rimasti in pochi qui a cantare
Ma siam convinti che valga la pena
Di alzar la testa e non piegar la schiena

Per un pezzo di pane e una buona canzone
Potremmo anche farla la rivoluzione
Per un pezzo di pane e una buona canzone

Vent’anni sogni duri e tette grosse
Fumare forte senza un filo di tosse
Poi passa il tempo e spegne le illusioni
E riempi il tuo bicchiere di canzoni
Per un pezzo di pane e una buona canzone
Potremmo anche farla la rivoluzione
Per un pezzo di pane e una buona canzone
Ma all’improvviso tutto è come prima
Senti la forza di arrivare in cima
Sarà il bicchiere vuoto o l’imbrunire
Ma un vecchio anarchico no non può morire
Ma all’improvviso tutto è come allora
Senti la voglia di volare ancora
Sarà il bicchiere vuoto forse la luna
E chiamo scacco matto alla fortuna
Per un pezzo di pane e una buona canzone
Potremmo anche farla la rivoluzione
Per un pezzo di pane e una buona canzone

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
  SOL           DO  SOL      RE 
Forse per cantar basta la luna 
                SOL             DO        SOL     RE 
A volte per mangiar una buona idea 
         DO                  RE 
Ma per viver liberi o morire 
        DO           RE               SOL
è necessaria una buona compagnia 

Eravamo in tanti a camminare 
Ma siam rimasti in pochi qui a cantare 
Ma siam convinti che valga la pena 
Di alzar la testa e non piegar la schiena 

 RE                             SOL        
Per un pezzo di pane e una buona canzone
                DO               SOL   RE        
Potremmo anche farla la rivoluzione 
LA-          DO            RE         
Per un pezzo di pane e una buona canzone 

Vent'anni sogni duri e tette grosse 
Fumare forte senza un filo di tosse 
Poi passa il tempo e spegne le illusioni 
E riempi il tuo bicchiere di canzoni
Per un pezzo di pane e una buona canzone 
Potremmo anche farla la rivoluzione 
Per un pezzo di pane e una buona canzone 
Ma all'improvviso tutto è come prima 
Senti la forza di arrivare in cima 
Sarà il bicchiere vuoto o l'imbrunire 
Ma un vecchio anarchico no non può morire 
Ma all'improvviso tutto è come allora 
Senti la voglia di volare ancora 
Sarà il bicchiere vuoto forse la luna 
E chiamo scacco matto alla fortuna 
Per un pezzo di pane e una buona canzone 
Potremmo anche farla la rivoluzione 
Per un pezzo di pane e una buona canzone

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here