Quando ci sarai – Nomadi


 

Album

È contenuto nei seguenti album:

1996 Quando ci sarai

Testo Della Canzone

Quando ci sarai – Nomadi

Il tempo sfiora la notte senza ombre,

al giorno bambino sorride la vita,

la luna è assopita, ti rendo i miei pensieri,

strane formule nel libro di un vecchio mago.

Vorrei poter volare movendo le mie ali

nel grande spazio dell’infinito,

là dove i muri non segnano il percorso

ed i fiori non perdono i colori.

Quando ci sarai ti porterò lontano,

lontano, dove si perde il suono.

Quando ci sarai ti porterò lontano,

lontano…

Il vento sussurra grandi storie d’amore,

storie diverse, di mondi mai visti,

racconta di spiagge andate, di aquiloni che lasciano la mano,

di uccelli alti in cielo e di grida nel silenzio.

Vorrei poter donarti un po’ di libertà,

l’amore che ogni uomo già da tempo più non ha,

dare note alle tue frasi e colori ai tuoi pensieri,

costruire un castello senza armi né guerrieri.

Quando ci sarai ti porterò lontano,

lontano, dove si perde il suono.

Quando ci sarai ti porterò lontano,

lontano…

Passo dopo passo, lasciare il rancore,

scoprire l’inganno e sconfiggere il dolore,

comprare tutto il mondo, regalarlo a chi come te

è nato da un giorno e crescere vorrà.

Quando ci sarai ti porterò lontano,

lontano, dove si perde il suono.

Quando ci sarai ti porterò lontano,

lontano…

 

 

Accordi

   
INTRO: Solm Fa Do Solm Fa Do

   Solm              Fa
Il tempo sfiora la notte senza ombre,
  Do                  Solm
al giorno bambino sorride la vita,
                        Fa
la luna è assopita, ti rendo i miei pensieri,
     Do                           Solm
strane formule nel libro di un vecchio mago.
                         Fa
Vorrei poter volare muovendo le mie ali
   Do                    Sol
nel grande spazio dell'infinito,
Sib                 Solm
là dove i muri non segnano il percorso
    Fa                      Solm
ed i fiori non perdono i colori.

RITORNELLO:
Mib               Sib
  Quando ci sarai ti porterò lontano,
     Fa                   Sib4 Sib
  lontano, dove si perde il suono.
Mib                Sib                  Fa
  Quando ci sarai ti porterò lontano, lontano ...

STRUM: Solm Fa Do Solm Fa Do

Solm                         Fa
Il vento sussurra  grandi storie d'amore,
  Do                Solm
storie diverse, di mondi mai visti,

racconta di spiagge andate,
       Fa  
di aquiloni che lasciano la mano,
     Do                       Solm
di uccelli alti in cielo e di grida nel silenzio.
                         Fa
Vorrei poter donarti un po' di libertà,
    Do                              Solm
l'amore che ogni uomo già da tempo più non ha,
      Sib                     Solm   
dare note alle tue frasi e colori ai tuoi pensieri,
       Fa                    Solm
costruire un castello senza armi nè guerrieri.


RITORNELLO:
Mib               Sib
  Quando ci sarai ti porterò lontano,
     Fa                   Sib4 Sib
  lontano, dove si perde il suono.
Mib                Sib                  Fa
  Quando ci sarai ti porterò lontano, lontano ...

STRUM: Solm Fa Do Solm Fa Do

Solm                     Fa
Passo dopo passo, lasciare il rancore,
     Do                    Solm
scoprire l'inganno e sconfiggere il dolore,
                               Fa
comprare tutto il mondo, regalarlo a chi come te 
  Do                    Solm
è nato da un giorno e crescere vorrà


RITORNELLO:
Mib               Sib
  Quando ci sarai ti porterò lontano,
     Fa                   Sib4 Sib
  lontano, dove si perde il suono.
Mib                Sib                  Fa
  Quando ci sarai ti porterò lontano, lontano ...

STRUM: Solm Fa Do Solm Fa Do Solm Fa Do Solm Fa Do Solm

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here