Quasi sera

Album

È contenuto nei seguenti album:

1965 luigi tenco.jpeg 1965 Luigi Tenco
Ballate.jpeg 1965 Ballate e canzoni
Vedrai vedrai.JPG 1982 Vedra vedrai
2.JPG 2003 Luigi Tenco
2008.jpg 2008 I grandi successi
Vedrai1.jpg 2009 Vedrai, vedrai (Vol 2
2009.jpg 2009 Ho capito che ti amo / Vedrai vedrai
L'uomo e l'artista.jpg 2011 L’uomo e l’artista

Testo Della Canzone

Quasi sera di Luigi Tenco

Quasi sera, e tu eri con me,
eravamo seduti accanto al mare.
Quasi sera, e là, sopra la sabbia,
c’erano ancora i segni del nostro amore.

Ricordo che tu mi parlavi,
io stavo guardando una vela passare:
era bianca, era gonfia di vento,
era l’ultima vela: era ormai quasi sera.

Quasi sera… e non ricordo altro,
né la voce che avevi, né il nome che avevi.

Quasi sera… e poi non t’ho più vista,
non ho mai più saputo di te, della tua vita.

Ricordo di noi soprattutto
la vela bianca che a un tratto
sfiorò il nostro amore:
era bianca, e dopo un momento
io la stavo cercando ma non c’era che il vento.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here