Quattro cani


Album

È contenuto nei seguenti album:

1975 Rimmel
1979 Banana Republic
2006 Tra un manifesto e lo specchio

Testo Della Canzone

Quattro cani di Francesco De Gregori

Quattro cani per strada.
Il primo è un cane di guerra
e nella bocca ossi non ha
e nemmeno violenza.
Vive addosso ai muri e non parla mai,
vive addosso ai muri e non parla mai.
Il secondo è un bastardo
che conosce la fame e la tranquillità
ed il piede dell’uomo e la strada.
Ogni volta che muore gli rinasce la coda.
E il terzo è una cagna,
quasi sempre si nega,
qualche volta si dà
e semina i figli nel mondo.
Perchè è del mondo che sono figli, i figli.

Quattro cani per strada
e la strada è già piazza e la sera è già notte.
Se ci fosse la luna,
se ci fosse la luna si potrebbe cantare.
Il quarto ha un padrone,
non sa dove andare, comunque ci va,
va dietro ai fratelli e si fida.
Ogni tanto si ferma ad annusare la vita, la vita.
Quattro cani per strada e la strada
è già piazza e la sera è già notte.
Se ci fosse la luna,
se ci fosse la luna si potrebbe cantare.
Si potrebbe cantare.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
SOL                      MI
Quattro cani per strada
LA-
il primo è un cane da guerra,
        DO             SOL
e nella bocca ossi non ha
             RE       SI7
e nemmeno violenza
                MI-    DO        SI
vive addosso ai muri e non parla mai,
SOL            SOL7+ DO      RE
vive addosso ai muri e non parla.
SOL                       MI7
Il secondo è un bastardo,
LA-                       DO
che conosce la fame e la tranquillità,
SOL              RE                  SI7
ed il piede dell'uomo e la strada,
               MI-         DO       SI7     SOL  SOL7+  DO  RE
ogni volta che muore gli rinasce la coda.
SOL                      MI7
E il terzo è una cagna,
LA-                           DO
quasi sempre si nega, qualche volta si dà
SOL        RE                SI7
e semina i figli nel mondo,
             MI-       DO     SI7
perchè è del mondo che sono figli, i figli
SOL               MI7
Quattro cani per strada
     LA-
e la strada è già piazza,
     DO                      SI-
e la sera è già notte,
               LA-      SI-                     LA-
se ci fosse la luna,             se ci fosse la luna,
                SI-         LA-       SI-
si potrebbe cantare,
               DO          DO6    DO7+   DO
si potrebbe cantare.
SOL                         MI7
Il quarto ha un padrone,
LA-                    DO
non sa dove andare, comunque ci va,
SOL              DO               SI7
va dietro ai fratelli e si fida,
              MI-         DO     SI7
ogni tanto si ferma a annusare la vita, la vita.
SOL               MI7
Quattro cani per strada
     LA-
e la strada è già piazza,
     DO                      SI-
e la sera è già notte,
               LA-      SI-                     LA-
se ci fosse la luna,             se ci fosse la luna,
                SI-         LA-       SI-
si potrebbe cantare,
               DO          DO6    DO7+   DO
si potrebbe cantare.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here