Radio Varsavia

Album

È contenuto nei seguenti album:

1982 L’arca di Noè
1996 Battiato Studio Collection Cd 2

Testo Della Canzone

Radio Varsavia di Franco Battiato

E i volontari laici
scendevano in pigiama per le scale
per aiutare i prigionieri
facevano le bende con lenzuola,
e i cittadini attoniti
fingevano di non capire niente
per aiutare i disertori
e chi scappava in occidente.
Radio Varsavia
l’ultimo appello è da dimenticare e i commercianti punici
prendevano sentieri di montagna
per evitare i doganieri
ed arrivare in Abissinia.
La Cina era lontana
l’orgoglio di fantastiche operaie
che lavoravano la seta
le biciclette di Shangai.
Radio Varsavia
l’ultimo appello è da dimenticare.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

    DO
E i volontari laici
                             FA
scendevano in pigiama per le scale
  SOL         FA    DO
per aiutare i prigionieri
  SOL       FA           DO
facevano le bende con lenzuola.
    DO
E i cittadini attoniti
                         FA
fingevano di non capire niente
  SOL         FA   DO
per aiutare i disertori
  SOL             FA    DO  SOL
e chi scappava in Occidente.
RE
Radio Varsavia
 MIbdim.                     MI- DO SOL LA
l'ultimo appello Š da dimenticare
RE
Radio Varsavia
 MIbdim.                     MI- DO SOL
l'ultimo appello Š da dimenticare.
    DO
E i commercianti Punici
                          FA
prendevano sentieri di montagna
  SOL         FA  DO
per evitare i doganieri
 SOL           FA    DO
ed arrivare in Abissinia.
   DO
La Cina era lontana
                             FA
l'orgoglio di fantastiche operaie
     SOL    FA    DO
che lavoravano la seta
   SOL        FA     DO
le biciclette di Shangai.
RE
Radio Varsavia
 MIbdim.                     MI- DO SOL LA
l'ultimo appello Š da dimenticare
RE
Radio Varsavia
 MIbdim.                     MI- DO SOL
l'ultimo appello è da dimenticare.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here