Rapsodya


Album

È contenuto nei seguenti album:

1994 Il mare calmo della sera
1996 Romanza

Testo Della Canzone

Rapsodya di Andrea Bocelli

io vorrei liberarti domattina
e vorrei vederti volare

sui nevai come prima
tu cosi’ lontana

seppure ormai cosi’ vicina
e l’anima se ne va verso l’eternita’

rapsodia

Instrumental

io vorrei liberarti il cuore
e vorrei restare indietro

e far finta di cadere
perche’ cosi’ sei piu’ vicina

a illuminar la vita mia
e l’anima se ne va verso l’eternita’
l’anima se ne va

perche’ cosi’ sei piu’ vicina
a illuminar la vita mia
e l’anima se ne va verso l’eternita’

l’anima se ne va verso l’eternita’

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
A#9 A#6



A#    Dm                 C
IO VORREI LIBERARTI DOMATTINA

         A#        Dm
E VORREI VEDERTI VOLARE

      F     C
SUI NEVAI COME PRIMA

   Gm       Dm
TU COSI' LONTANA

     Am                   A#
SEPPURE ORMAI COSI' VICINA

             Dm          F
E L'ANIMA SE NE VA VERSO L'ETERNITA'

RAPSODIA


A# Dm C A# Dm F C Gm Dm Am A# Dm C F




   A#       Dm              C
IO VORREI LIBERARTI IL CUORE

     A#                  Dm
E VORREI RESTARE INDIETRO

         F         C
E FAR FINTA DI CADERE

          Gm             Dm
PERCHE' COSI' SEI PIU' VICINA

      Am         A#
A ILLUMINAR LA VITA MIA

                Dm         F
E L'ANIMA SE NE VA VERSO L'ETERNITA'

  A#            Dm
L'ANIMA SE NE VA



Dm7 C A# Dm F



C         Gm             Dm
PERCHE' COSI' SEI PIU' VICINA

      Am         A#
A ILLUMINAR LA VITA MIA

                Dm         F
E L'ANIMA SE NE VA VERSO L'ETERNITA'

  A#          Dm         C
L'ANIMA SE NE VA VERSO L'ETERNITA'



A# F A# F9 Gm7 A#6 Gm7

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here