Rido


(KIKA) - MILANO - E' morto a Milano il 29 marzo Enzo Jannacci. Cantautore, cabarettista, tra i protagonisti della scena musicale italiana, oltre che cardiologo, si è spento all'età di settantasette anni. Jannacci era malato di cancro e negli ultimi giorni le sue condizioni di salute erano peggiorate, infatti era stato ricoverato alla clinica Columbus. Il cantante si è spento intorno alle 20,30. Con lui in ospedale c'era tutta la famiglia. Artista ironico ed ecclettico, Jannacci e' ricordato come uno dei pionieri del rock and roll italiano, insieme ad Adriano Celentano, Luigi Tenco, Little Tony e Giorgio Gaber, con il quale ha formato un sodalizio durato più di quarant'anni. Tra i suoi successi più conosciuti: Ho visto un re e Vengo anch'io.

Album

È contenuto nei seguenti album:

1976 O vivere o ridere
2001 Come gli aeroplani

Testo Della Canzone

Rido di Enzo Jannacci

Rido, Rido di tutto Rido
non faccio apposta Rido
questo è il mio mestiere

Rido, se cade Thoeni Rido
perdo un cognato Rido
è quasi un mio dovere

Rido, la gente non capisce
il gatto sulle strisce
non si può tradire

Rido, quando mi pare Rido
c’ho neanche voglia e Rido
e poi non rido più

Rido, nullatenente Rido
per il tuo bene Rido
l’amor non sa tacere

Rido, son sempre in rosso Rido
faccio la fuga e Rido
qualcuno deve avere

Rido, la gente non capisce
il gatto sulle strisce
non si può tradire

Rido, quando mi pare Rido
c’ho neanche voglia e Rido
e poi non Rido più

Rido, mi rigo i dischi e Rido
non sento l’eco Rido
son marce anche le pere

Rido, non c’è più posto e Rido
guardo una pizza e Rido
non si può mai sapere

Rido, la gente non capisce
il gatto sulle strisce
non si può tradire

Rido, chiude la ditta Rido
tolgo il disturbo Rido
e poi non Rido più

Rido, quando mi pare Rido
quando mi gira Rido
e poi no rido più

Rido se gira l’onda Rido
se cambia il tempo Rido
si salvi sempre chi può

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

 
E C#m G#m E6                  E                       C#7

          Rido rido di tutto, rido non faccio apposta, 

                        F#      B7

rido questo e' il mio mestiere. Rido se cadete Vi rido perdo un 

        B                      E6                      E

cognato rido e' quasi un mio dovere Rido la gente non capisce il 

            C#                    A                      E6

gatto sulle strisce non si puo' tradire Rido quando mi pare 

                         B                     E    E6

rido c'ho neanche voglia e rido e poi non rido piu' Rido, nulla 

        E                    C#7                 F#  B7

tenente rido per il tuo bene rido l'amor non sa tacere

                                                B                  E6

Rido, son sempre in rosso, rido faccio la fuga e rido qualcuno deve 

                           E                    C#

avere Rido, la gente non capisce il gatto sulle strisce non si puo' 

   A                       E6                      B

tradire Rido quando mi pare rido c'ho neanche voglia e rido e poi non 


     E      F6  F         D7 G C7 C F6 F D A# F6 C F F6


rido piu'  (INSTRUMENTAL)                           

                   F                       D7

Rido, mi rigo i dischi e rido non sento l'eco rido son marce anche 

G       C7                                           C

le pere Rido non c'e' piu' posto e rido quando una pizza rido non si 

           F6                      F                    D

puo' mai sapere Rido la gente non capisce il gatto sulle strisce non 

           A#                         F6                     C

si puo' tradire Rido piu' della ditta rido tolgo il disturbo e 

                   F    A#                  F6

rido e poi non rido piu' Rido quando mi pare rido quando mi gira 

C                   F    A#                  F6

rido e poi non rido piu' Rido se gira l'onda rido se cambia il 

      G7   Am              Fsus4

tempo rido si salvi sempre chi puoooooo'.....    

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here