Scrivimi – Federico Salvatore

Album

È contenuto nei seguenti album:
1992 Cabarettombola

Testo Della Canzone

Scrivimi – Federico Salvatore di Federico Salvatore

Chiamami tu lo sai che adesso c’ho la Ritmo

coi sedili ribaltabili

e tutti i nastri di Madonna

e tu scendi con la gonna vieni e chiamami

che c’e’ un posticino sui Camaldoli

un bel parcheggio sotto gli alberi

dai possiamo stare stretti

e c’ho pure i fazzoletti Fresh and Clean

E se poi tu ti vergogni

di passanti occasionali

non ti devi preoccupare

io metto i giornali

Se per te e’ la prima volta

ci arrangiamo non mi frega

perche’ io so accontentarmi

anche se mi fai una se..a

‘Na bella se..a

stai attenta alla cerniera

“Scusami e’ soltanto che

non sono pratica

sai che in macchina

e’ un po’ scomodo”

Possiamo sistemarci dietro

“e se non si appanna il vetro

non si puo'” ….non si puo’

ci facciamo una sfogata

e se non si appanna il vetro non si puo’

“Io ti vedo un poco stanco

e mi sembri un po’ sciupato”

non ti devi preoccupare

mi fai l’uovo sbattuto

“Song’a figlia ‘e Bellumunno”

U’ Maronna ti saluto

Perche’ non vorrei finire

luongo luongo int’o tavuto

“Ma che cornuto”

tanto ti ho riconosciuto scusami

io ti ho riconosciuto e scusami

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
A                                       DM7
Chiamami tu lo sai che adesso c'ho la Ritmo 

                  A
coi sedili ribaltabili

A9                       DM7
e tutti i nastri di Madonna

     D6                              A
e tu scendi con la gonna vieni e chiamami

                               DM7
che c'e' un posticino sui Camaldoli

D                             A
un bel parcheggio sotto gli alberi

C#m7                    DM7
dai possiamo stare stretti

         D9                             A
e c'ho pure i fazzoletti Fresh and Clean



         A6
E se poi tu ti vergogni

         E6
di passanti occasionali

         DM7
non ti devi preoccupare

   F#m
io metto i giornali

             A
Se per te e' la prima volta

           E6
ci arrangiamo non mi frega

           DM7
perche' io so accontentarmi

         F#m
anche se mi fai una se..a

          D6
'Na bella se..a

       D9
stai attenta alla cerniera

    A
"Scusami e' soltanto che

            F#m
non sono pratica

DM7
sai che in macchina

             A
e' un po' scomodo" 

C#m7                   D
Possiamo sistemarci dietro

          D9
"e se non si appanna il vetro

    F#m      Dm             A
non si puo'" ....non si puo'

F#m6            Dm7    F9 C C9 Am C9 G6 Am
ci facciamo una sfogata                 



     F6                                 C
e se non si appanna il vetro non si puo'



       C6
"Io ti vedo un poco stanco

        G6
e mi sembri un po' sciupato" 

         FM7
non ti devi preoccupare

   Am
mi fai l'uovo sbattuto

          C
"Song'a figlia 'e Bellumunno"

        G6
U' Maronna ti saluto 

            FM7
Perche' non vorrei finire

           Am
luongo luongo int'o tavuto

           F6
"Ma che cornuto"

      F9                    Am6 Fm6 C
tanto ti ho riconosciuto scusami    



Am6            G#6   G     C
io ti ho riconosciuto e scusami

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here