Si deus cheret (E sos carabineris lu permittini)


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Si deus cheret (E sos carabineris lu permittini) di Piero Marras

Da questa nuvola
Si vedono volare gli elicotteri
Che stan giocando a far la guerra
In mezzo ai fenicotteri
Le truppe italiche
Mandate come antidoto al malessere
Hanno già nostalgia di casa
E brufoli da crescere
Ma per fortuna anche stanotte
La notte passerà
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
si Deus cheret
e sos carabineris lu pirmittini
si cheret deus
e sos carabineris lu pirmittini

Da questa nuvola
Si vede che c’è un’isola possibile
E perchè questo non accada
C’è chi fa l’impossibile
E se ti affacci un po’
Tu puoi vedere crescere anche gli alberi
E tra il corbezzolo e il mirto
Fiorir le supercarceri

Ma per fortuna anche stanotte
La notte passerà
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
si Deus cheret
e sos carabineris lu pirmittini
si cheret deus
e sos carabineris lu pirmittini

Da questa nuvola
si vedono i complessi megalitici
ma qui perfino la preistoria
è appalto degli italici
e a guardar bene giù
tra coste smeraldino cementifere
non è superfluo domandare
dove è finito il mare

Ma per fortuna anche stanotte
La notte passerà
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
si Deus cheret
e sos carabineris lu pirmittini
si cheret deus
e sos carabineris lu pirmittini

Noi sardopatici
Viviamo di entusiasmi un poco aritmici
Crediamo ancora esista al mondo
Un dio degli specifici
Chiediamo scusa se
A volte risultiamo un po’ nostalgici
Ma abbiamo un sogno nel profondo
E cuori prenuragici

E per fortuna anche stanotte
La notte passerà
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
si Deus cheret
e sos carabineris lu pirmittini
si cheret deus
e sos carabineris lu pirmittini

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Fa
Da questa nuvola
                        Do
Si vedono volare gli elicotteri
Che stan giocando a far la guerra
In mezzo ai fenicotteri
Le truppe italiche
Mandate come antidoto al malessere
Hanno già nostalgia di casa
E brufoli da crescere
Rem
Ma per fortuna anche stanotte
                solm
La notte passerà
Do
E finchè il mare non ci inghiotte
                Fa
noi resteremo qua
rem                     solm
E finchè il mare non ci inghiotte
                do
noi resteremo qua
solm
si Deus cheret
do                      fa
e sos carabineris lu pirmittini
solm
si cheret deus
do                      fa
e sos carabineris lu pirmittini

Da questa nuvola
Si vede che c'è un'isola possibile
E perchè questo non accada
C'è chi fa l'impossibile
E se ti affacci un po'
Tu puoi vedere crescere anche gli alberi
E tra il corbezzolo e il mirto
Fiorir le supercarceri

Ma per fortuna anche stanotte
La notte passerà
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
E finchè il mare non ci inghiotte
noi resteremo qua
si Deus cheret
e sos carabineris lu pirmittini
si cheret deus
e sos carabineris lu pirmittini

Sol
Da questa nuvola
                        re
si vedono i complessi megalitici
ma qui perfino la preistoria
                sol
è appalto degli italici
e a guardar bene giù
                        re
tra coste smeraldino cementifere
non è superfluo domandare
                Sol
dove è finito il mare

Mim
Ma per fortuna anche stanotte
                Lam
La notte passerà
                re
E finchè il mare non ci inghiotte
                sol
noi resteremo qua
        Mim             Lam
E finchè il mare non ci inghiotte
                re
noi resteremo qua
        Lam
si Deus cheret
        re              Sol
e sos carabineris lu pirmittini
        Lam
si cheret deus
        re              sol
e sos carabineris lu pirmittini

La
Noi sardopatici
                                Mi
Viviamo di entusiasmi un poco aritmici
Crediamo ancora esista al mondo
                La
Un dio degli specifici
Chiediamo scusa se
                                Mi
A volte risultiamo un po' nostalgici
Ma abbiamo un sogno nel profondo
                La
E cuori prenuragici

Fa#m
E per fortuna anche stanotte
                Sim
La notte passerà
                Mi
E finchè il mare non ci inghiotte
                La
noi resteremo qua
                Fa#m              Sim
E finchè il mare non ci inghiotte
                Mi
noi resteremo qua

        Sim
si Deus cheret
Mi                      La
e sos carabineris lu pirmittini
        Sim
si cheret deus
Mi                      La
e sos carabineris lu pirmittini

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here