Siamo due spermatozoi


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Siamo due spermatozoi di Olcese e Margiotta

Siamo due spermatozoi, lo eravate pure voi

voi vi siete sviluppati, a noi invece un Settebello ci ha fermati

Siamo vittime di orgasmi, non siam vivi, siam fantasmi

ma fantasmi un po’ incazzati, i nostri sogni in cespuglio li han

buttati

Lui voleva diventare terribile e cattivo e invece e’ morto in un

preservativo

Lui voleva diventare un bravissimo stratega e invece poi e’ morto in

una sega

Eravamo sei milioni, dormivamo nei coglioni
ma poi ci hanno sballottati e di colpo un terremoto ci ha svegliati

L’abbiam subito capita che per noi era finita

poi c’ è stata un’ eruzione, ti ricordi, ah, che brutta sensazione

Non trattateci così, non ci buttate via, non assassinateci

Teste di rapa, fate come dice il papa, sporcaccioni di ogni età

non toccatevi più là
non toccatevi più là
non toccatevi più là

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Giro:
| C  A7 | Dm  Ddim | Am  D7 | G7 |

                  C   A7               Dm  Ddim
Siamo due spermatozoi, lo eravate pure voi
                   Am            D7                          G7
voi vi siete sviluppati, a noi invece un Settebello ci ha fermati

                   C     A7                      Dm   Ddim
Siamo vittime di orgasmi, non siam vivi, siam fantasmi
                        Am             D7
ma fantasmi un po' incazzati, i nostri sogni in cespuglio li han
   G7
buttati


      F                 C                    D7
Lui voleva diventare terribile e cattivo e invece e' morto in un 
        G7
preservativo
      F                    C                    D7            
Lui voleva diventare un bravissimo stratega e invece poi e' morto in
    G7
una sega


              C     A7               Dm    Ddim
Eravamo sei milioni, dormivamo nei coglioni
                       Am        D7                          G7
ma poi ci hanno sballottati e di colpo un terremoto ci ha svegliati
                  C   A7                 Dm  Ddim
L'abbiam subito capita che per noi era finita
                      Am          D7                         G7
poi c' è stata un' eruzione, ti ricordi, ah, che brutta sensazione
   
F  G             Em A7              Dm  G7          C     C7
Non trattateci così, non ci buttate via, non assassinateci
         F    G                  Em   A7                     Dm   G7
Teste di rapa, fate come dice il papa, sporcaccioni di ogni età
                  C
non toccatevi più là
non toccatevi più là
non toccatevi più là

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here