Signore da chi andremo


Testo Della Canzone

Signore da chi andremo di Liturgica e Sacra

Rit. Signore da chi andremo tu solo hai parole di vita
e noi abbiam creduto che il figlio di Dio sei tu
1 Io sono il pane di vita
chi viene a me non ha più fame
e chi viene a me non ha più sete
così ha detto Gesù
2 non cercate il cibo che perisce
ma il cibo che dura per la vita
quello stesso che il Figlio vi darà
che il Padre vi ha mandato
3 non Mosé vi ha dato pane vero
è il mio Padre
che dà il vero pane
poiché il pane di Dio
vien dal cielo
e dà la vita al mondo
4 io sono dal cielo disceso
non per fare la mia volontà
ma per fare la volontà del Padre
che è dare la vita al mondo
5 io sono il pane del cielo
chi ne mangia avrà la vita eterna
perché il pane che do
è la mia carne
che è la vita del mondo
6 chi si accosta al banchetto
del mio corpo
dimora in me ed io in lui
e in lui sarà la vita eterna
e lo risusciterò

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
fa do re- fa sib do
Rit. Signore da chi andremo tu solo hai parole di vita
Fa la re- sib do fa
e noi abbiam creduto che il figlio di Dio sei tu
fa sib
1 Io sono il pane di vita
Fa do
chi viene a me non ha più fame
fa sib
e chi viene a me non ha più sete
fa sol do
così ha detto Gesù
fa sib
2 non cercate il cibo che perisce
Fa do
ma il cibo che dura per la vita
fa sib
quello stesso che il Figlio vi darà
fa sol do
che il Padre vi ha mandato
fa sib
3 non Mosé vi ha dato pane vero
Fa
è il mio Padre
do
che dà il vero pane
fa
poiché il pane di Dio
sib
vien dal cielo
fa sol do
e dà la vita al mondo
fa sib
4 io sono dal cielo disceso
Fa do
non per fare la mia volontà
fa sib
ma per fare la volontà del Padre
fa sol do
che è dare la vita al mondo
fa sib
5 io sono il pane del cielo
Fa do
chi ne mangia avrà la vita eterna
fa
perché il pane che do
sib
è la mia carne
fa sol do
che è la vita del mondo
fa
6 chi si accosta al banchetto
sib
del mio corpo
Fa do
dimora in me ed io in lui
fa sib
e in lui sarà la vita eterna
fa sol do
e lo risusciterò

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here