Taca, taca cium, cium


Album

È contenuto nei seguenti album:

1988 Viaggiamo con Benjamin
2007 Nel mondo degli gnomi

Testo Della Canzone

Taca, taca cium, cium di Cristina D’Avena

Testo originale: Rosa Maria Giron Avila, Carlos Gomez Garcia
Testo italiano: Alessandra Valeri Manera
Musica: Rosa Maria Giron Avila, Carlos Gomez Garcia
Cristina D’Avena, Gli gnomi cinesi (Pietro Ubaldi)

Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.
Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.

I boschi della Cina sono grandi e belli e gli gnomi di laggiù
con attenzione e dedizione gli accudiscono lo sai.
Ci piacciono le foleste con il lolo velde che ci dà selenità
vieni alla festa sentilai poi che olchestla
tutta la notte suonelà.

Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.
Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.

Se tieni dentro casa un alberello nano o una specie di bonsai
dovrai accudirlo ed innaffiarlo è un gnomo orientale.
Noi siamo molto folti e siamo colaggiosi e se viene un troll dragone
noi non scappiamo quasi sempre vinciamo dai cantiamo così questa canzone.

Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.
Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.

Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.
Taca, taca cium, cium van tun che su di un piedi si sta.
Taca, taca cium, cium van tun che gualda come si fa.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here