Terra – Syria


Album

È contenuto nei seguenti album:
2008 Un’altra me

Testo Della Canzone

Terra – Syria di Syria

Hai porte che si aprprono
soltanto quando io ti dico che non sarò
capace di rubarti quello che è lì da un pò
da parte lì per me

Chiamami quando tu sarai seduta sui tuoi gesti
in attesa di qualcuno che ti dia una scusa e ti dica che
è venuto lì per te

Apriti e tienimi con te
lasciami ascoltare le cose che hai da dire
e dopo prendimi e portami con te
ti voglio far vedere le cose che sai dare
apriti e fidati di me che non so farti male
non posso farti male
apro e ti porto via con me
ti voglio raccontare

Hai labbra che si aprono
le guardo bene e mi accorgo che
non potrò lasciare che
i tuoi gesti restino sempre lì
nascosti sotto te

Apriti e tienimi con te
lasciami ascoltare le cose che hai da dire
e dopo prendimi e portami con te
ti voglio far vedere le cose che sai dare
apriti e fidati di me che non so farti male
non posso farti male
apro e ti porto via con me
ti voglio raccontare
ti voglio raccontare

Apriti e tienimi con te
lasciami ascoltare le cose che hai da dire
e dopo prendimi e portami con te
ti voglio far vedere le cose che sai dare
apriti e fidati di me che non so farti male
non posso farti male
apro e ti porto via con me
ti voglio raccontare
ti voglio raccontare
ti voglio raccontare

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here