Tragedia di un dieci


È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Tragedia di un dieci di Gianni Rodari

Gianni Rodari

Fuggiva un giorno un Dieci
pieno di trepidazione,
inseguito da un nemico mortale: la Sottrazione!
Il poverino è raggiunto,
crudelmente mutilato:
ben due unità ha perduto,
un Otto è diventato.
Dalla padella cascando
nella brace,
ecco qua,
incappa nella Divisione
che lo taglia a metà.
Ora è un misero Quattro,
mal visto dagli scolari.
“Consolati – gli dicono –
sei sempre un numero pari…”
“C’è poco da consolarsi
la mia sorte è ben dura.
O incontro un’Addizione
o sarà…la bocciatura”

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here