Tu non scordarlo mai – Le Iene

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Tu non scordarlo mai – Le Iene

 
Ciao, mi chiamo Leonardo
e mi piacciono i cappelli
ne ho un sacco di tutti i colori
così ogni giorno me ne metto uno diverso
sto bene coi cappelli, me lo dicono tutti
ne ho anche uno con le orecchie da orso
così faccio gli agguati a mia mamma e lei ride
la sera parla sottovoce con papà
si dicono i segreti
qualche volta sono un po’ stanco
ma mica tanto però
ho tanti amici in ospedale
e ho un desiderio
anzi due, forse tre
vorrei vedere la neve
e babbo e mamma che battono le mani
e da grande voglio diventare un direttore d’orchestra
al mio via parte la musica
così: 1, 2, 3!
Non dire mai non è possibile
guardati intorno e scoprirai
che non esiste solitudine
dammi la mano e capirai
che è proprio come nella musica
l’importante è l’armonia
dimmi le note tutte insieme
la speranza è melodia
anche tu con noi
naso in sù se sogni un po’ di neve, sì
vedrai che arriverà
brillano le stelle su di noi
dona il tuo sorriso
fallo più che puoi
non aver paura mai
batti le tue mani
le stelle esaudirai
non scordalo mai
non scordarlo
tu non scordarlo mai
brillano le stelle su di noi
dona il tuo sorriso
falo più che puoi
non aver paura mai
batti le tue mani
i desideri esaudirai
non scordalo mai
non scordarlo mai
tu non scordarlo mai

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

https://youtu.be/YYsSNL2NRFQ

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here