Una notte in Italia


Le mail ti raggiungono ovunque con BlackBerry® from Vodafone! -------------------------------------------------------------------------------- From: Monica Ripamonti Date: Thu, 09 Oct 2008 10:42:25 +0200 To: sebastiani massimo Subject: IVANO FOSSATI - FOTO Caro Seba, in allegato tre immagini nuove di Ivano Fossati, e la copertina di Musica Moderna. foto di ALESSIO PIZZICANNELLA Un abbraccio, a presto Monica Monica Ripamonti ______________________________ MARA VITALI COMUNICAZIONE C.so Indipendenza, 1 – 20129 Milano tel. 02.70108230 cell.348 0608294 fax 02.70005403 - www.mavico.it

Album

È contenuto nei seguenti album:

1986 700 Giorni
1993 Dal vivo volume 1
1998 Canzoni a raccolta (Time and silence)
2004 Dal vivo volume 3
2006 Ho sognato una strada

Testo Della Canzone

Una notte in Italia di Ivano Fossati

* Eugenio Finardi1990 La forza dell’amore

È una notte in Italia che vedi
questo taglio di luna
freddo come una lama qualunque
e grande come la nostra fortuna
la fortuna di vivere adesso
questo tempo sbandato
questa notte che corre
e il futuro che arriva
chissà se ha fiato.

È una notte in Italia che vedi
questo darsi da fare
questa musica leggera
così leggera che ci fa sognare
questo vento che sa di lontano
e che ci prende la testa
il vino bevuto e pagato da soli
alla nostra festa.

È una notte in Italia anche questa
in un parcheggio in cima al mondo
io che cerco di copiare l’amore
ma mi confondo
e mi confondono più i suoi seni
puntati dritti sul mio cuore
o saranno le mie mani
che sanno così poco dell’amore.

Ma tutto questo è già più di tanto
più delle terre sognate
più dei biglietti senza ritorno
dati sempre alle persone sbagliate
più delle idee che vanno a morire
senza farti un saluto
di una canzone popolare
che in una notte come questa
ti lascia muto

È una notte in Italia se la vedi
da così lontano
da quella gente così diversa
in quelle notti
che non girano mai piano
io qui ho un pallone da toccare col piede
nel vento che tocca il mare
è tutta musica leggera
ma come vedi la dobbiamo cantare
è tutta musica leggera
ma la dobbiamo imparare.

È una notte in Italia che vedi
questo taglio di luna
freddo come una lama qualunque
e grande come la nostra fortuna
che è poi la fortuna di chi vive adesso
questo tempo sbandato
questa notte che corre
e il futuro che viene
a darci fiato

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

Fa  Sib  Do  Fa  Rem  Sib  Do7/4  Fa
                         Sib
E' una notte in Italia che vedi
Do                           Fa
     questo taglio di luna
Rem                              Sib
         freddo come una lama qualunque
   Do7/4                                 Fa
e grande come la nostra fortuna.
                      Sib
La fortuna di vivere adesso
Do                                  Fa
     questo tempo sbandato
Rem                             Sib                          Do7/4
        questa notte che corre e il futuro che arriva
                       Fa
chissà se ha fiato.


E' una notte in Italia che vedi
questo darsi da fare
questa musica leggera,
cosi' leggera che ci fa sognare
questo vento che sa di lontano
e che ci prende la testa
il vino bevuto e pagato da soli
alla nostra festa.

                          Sib
E' una notte in Italia anche questa
Do                                                  Fa
      in un parcheggio in cima al mondo
Rem                                 Sib
         io che cerco di copiare l'amore
Do7/4                  Fa
           ma mi confondo
                             Sib
e mi confondono piu' i suoi seni
Do                                     Fa
      puntati dritti sul mio cuore
Rem                               Mib
         o saranno le mie mani
                            La5+         Rem9
che sanno cosi' poco dell'amore.
Rem                                Sib
        Ma tutto questo e' gia' piu' di tanto
Do                         Fa
     piu' delle terre sognate
Rem                              Sib
         piu' dei biglietti senza ritorno
Do7/4                                            Fa
   dati sempre alle persone sbagliate
                                Sib
piu' delle idee che vanno a morire
Do                           Fa
     senza farti un saluto
Rem                           Mib
        di una canzone popolare
                                        La5+
che in una notte come questa
              Rem9
ti lascia muto.
Rem                          Sib
         E' una notte in Italia se la vedi
Do                    Fa
      da cosi' lontano
Rem                               Sib
         fra quella gente cosi' diversa
             Do7/4                                    Fa
in quelle notti che non girano mai piano.
                                             Sib
Io qui ho un pallone da toccare col piede
Do                                        Fa
      nel vento che tocca il mare
Rem                      Sib
         e' tutta musica leggera
               Do7/4                            Fa
ma come vedi la dobbiamo cantare
                     Sib
e' tutta musica leggera
Do7/4                                      Fa
           ma la dobbiamo imparare.



(con gli accordi della prima strofa)

E' una notte in Italia che vedi
questo taglio di luna
freddo come una lama qualunque
e grande come la nostra fortuna
che e' poi la fortuna di chi vive adesso
questo tempo sbandato
questa notte che corre
e il futuro che viene a darci fiato.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here