Un'ora dei tuoi occhi – Tony Riggi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Un’ora dei tuoi occhi – Tony Riggi

Faccio a schiaffi con il sonno
e non vado a letto mai
io di notte mi diverto
corro avanti e non mi aspetto
prendo il meglio, quel che c’è
anche se non cerco guai
io da quando ti ho incontrata
sei atterrata dentro me
nel mio frigo bar, ci sei te
nella credit card, ci sei te

E’ passata una serata
quelle che ne vuoi di più
ma stranito a una tua occhiata
come la carta vetrata
nella pelle va su e giù
ma quel tipo là chi è
sorridento te lo abbracci
ed intanto guardi me
Dammi un’ora dei tuoi occhi
e dagli occhi capirai
che non serve che mi tocchi
anche se preferirei
che strani scherzi fa la notte
quando il cuore è libertà
ed il mio come un cappello
ora sbatte quà e là

Ma per fortuna la notte è una vetrina
c’è sempre una che gli va
io so che ci rimetto quando scambio il letto
tra chi mi serve e chi ci sta

E mi sveglio a mezzogiorno
ma il cervello fa le sei
tu mi siedi sullo sterno
e mi pesi ma sto fermo
che sparissi non vorrei
tendo la mia mano ma
taglia l’aria la carezza
lei mi dice io son qua
Dammi un’ora dei tuoi occhi
e dagli occhi capirai
che non serve che mi tocchi
anche se preferirei
così mi faccio dieci vasche
provo a scaricarmi un pò
chiudo le saracinesche
tu sei dentro già però
dammi un’ora dei tuoi occhi
e dagli occhi capirai
che non serve che mi tocchi
ma tu questo già lo sai
io sono stufo di scappare
tanto trovo sempre te
come posso traslocare
se stai fissa dentro me

Ma per fortuna la notte s’avvicina
e questa luna è un passepartout
per strada vedo una
sembri tu di schiena
allungo il passo non sei tu

E già mi sfotte un pò, che cos’hai
sei cambiata, sei forse innamorata
no ma no
quello che mi hai combinato, non lo sai
dammi un’ora dei tuoi occhi
e dagli occhi capirai
che non serve che mi tocchi
anche se preferirei
non vado da nessuna parte
se mi stresso perché
se sto a leggermi le carte
esce sempre un altro re

Ma per fortuna la notte è una vetrina
e prima o poi ti buco a te

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here