Venite applaudiamo al Signore (Sal 94)


Testo Della Canzone

Venite applaudiamo al Signore (Sal 94) di Frisina

RIT. VENITE APPLAUDIAMO AL SIGNORE
ALLELUIA, ALLELUJA.
ROCCIA DELLA NOSTRA SALVEZZA.
AMEN, ALLELUJA.

Accostiamoci a Lui per rendergli grazie,
a Lui cantiamo con inni di lode
al grande Re della terra.

RIT.

Sopra tutti gli dei è grande il Signore,
in mano sua son tutti gli abissi,
sue son le vette dei monti.

RIT.

Ecco, suo è il mare, Egli l’ha fatto,
le sue mani lo hanno formato,
hanno plasmato la terra.

RIT.

Su, venite, prostrati adoriamo,
inginocchiati davanti al Signore,
il Dio che ci ha creati.

RIT.

Egli è il nostro Dio, noi il suo popolo,
il popolo che ai suoi pascoli guida,
il gregge ch’Egli conduce.

RIT.

Oggi, ascoltate la sua voce,
non indurite più il vostro cuore
come nei giorni antichi.

RIT.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here