Vorrei comprare una strada


Album

È contenuto nei seguenti album:
1968 Senza orario senza bandiera

Testo Della Canzone

Vorrei comprare una strada di New Trolls

(di Fabrizio De AndrèDe ScalziDi PaloMannerini)

Vorrei comprare una strada nel centro di Nuova York
La vorrei lunga e affollata di gente di ogni età.

E tanta luce nei buffi tubi di vetro colorato.

Una fontana con mille bambini che giocano
Un gatto grigio che scalda assonnato il suo angolo.

E voli alti contro i colori dell’arcobaleno
Ed al tramonto vorrei sedermi all’ombra di un grattacielo.

Fino a che io sentirò una voce che mi dirà:
” Scusami William, mi spiace per te ma è la fine “

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Solm

Em Em/D# Em/D Em/C# Em Em/D# Em/D Em/C#
Em        Em/D#     Em/D       Em/C#     Em    Em/D#    Em/D Em/C#
Vorrei comprare una strada nel centro di Nuova York          .
Em        Em/D#        Em/D    Em/C#    Em   Em/D#   Em/D Em/C#
La vorrei lunga e affollata di gente di ogni età          .
Am        D   Am          D   D7  G         B7
  E tanta luce  nei buffi tubi di vetro colorato.

Em     Em/D#    Em/D     Em/C#    Em   Em/D#  Em/D Em/C#
Una fontana con mille bambini che giocano          .
Em       Em/D#      Em/D        Em/C#       Em  Em/D#  Em/D Em/C#
Un gatto grigio che scalda assonnato il suo angolo          .
Am       D   Am          D   D7    G     B7
  E voli alti contro i colori dell'arcobaleno.
Am        D    Am        D    D7         G           B7
  E al tramonto vorrei sedermi all'ombra di un grattacielo.

Em          Em/D#     Em/D     Em/C#      Em    Em/D#  Em/D Em/C#
Fino a che   io  sentirò  una  voce  che  mi  dirà          :
 Em      Em/D#       Em/D       Em/C#      Em
"Scusami William, mi spiace per te ma è la fine".

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here