1312 – Willie Peyote Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
1312 – Willie Peyote

[Intro]
Pecorella
Che pecorella sei?
Non c'hai un numero, un nome, un cognome, un niente vero?
Sai che sei un illegale?
Dovresti avere un numero di riconoscimento
Io così non so chi sei
Tu sai chi sono io
Vero pecorella?

[Ritornello]
Ho visto pecorelle che si prendono gli insulti
Giudicate come eroi da una nazione intera
Ragazzi come noi che si prendono manganellate
Giudicati come avanzi di galera
Ho visto pecorelle che si prendono gli insulti
Giudicate come eroi da una nazione intera
Ragazzi come noi che si prendono manganellate
Giudicati come avanzi di galera

[Strofa 1]
Torino, mentalità ultras vecchia maniera
Solo in qualche vecchia foto 'sta città era bianca e nera
A.C.A.B
Perché siete tutti uguali sotto il casco e la visiera
Siete tutti uguali, indosso la divisa, in testa vecchi ideali
Giovani fascisti contro giovani precari
Vecchie strategie contro video amatoriali
Giochiamo ad armi pari
A guardia e ladri con i gradi siete bravi
Con le mani siete infami, schiavi, sbirri e in quanto tali
Abbiamo fatto scelte diverse
Voi dalla parte del più forte per sentirvi meno merde
Avete il ferro in tasca, ma 'sti cazzi, a me non serve
Io non ho la divisa, ma ho le palle, almeno quelle
Non siete pecorelle, ma lupi travestiti
E non citare Pasolini, non sai quello che dici

[Bridge]
Sarà dura, ricorda sarà dura
Non senti più il dolore, né la fame o la paura
Ricorda sarà dura, hai fatto la tua scelta, io ho fatto la mia
Polizia di stato/stato di polizia
Sarà dura, ricorda sarà dura
Non senti più il dolore, né la fame o la paura
Ricorda sarà dura, hai fatto la tua scelta, io ho fatto la mia
Polizia di stato/stato di polizia

[Ritornello]
Ho visto pecorelle che si prendono gli insulti
Giudicate come eroi da una nazione intera
Ragazzi come noi che si prendono manganellate
Giudicati come avanzi di galera

[Strofa 2]
E mi hanno detto: "Non esiste più la destra e la sinistra"
Fanculo, io so riconoscere un fascista
Anche senza la divisa e il manganello
La libera espressione non esiste se hai la merda nel cervello
Quindi state zitti
Quegl'infami non diventano innocenti anche se assolti o prescritti
“Don't clean up this blood”, quel sangue non va via
Polizia di stato/stato di polizia

Ecco una serie di risorse utili per Willie Peyote in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *