31 Dicembre

Poeti

Poeti Napoletani

Poeti Romani

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

31 Dicembre di Filastrocche

Il vecchio anno
È ormai sul finire
Ha fatto fagotto
E sta per partire
Lo sostituisce un anno bambino,
nuovo di zecca e un po’ birichino.
Tante giornate ancora da venire
Trecentosessanta cinque notti
Per poter dormire.
Un anno carico
Di letizia o di dolore?
Di tristezza, di gioia
O di tanto amore?
Lo sapremo solo l’anno venturo
Non si può prevedere
Cosa cela il futuro.
Ma il nuovo anno
È un bimbo piccino
Con tanta speranza
Nel suo cuoricino.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here