60.000.000 di anni fa

Bologna - 01 Settembre 1981 - Lucio Dalla durante il concerto alla festa nazionale dell'Unità (Roberto Serra / Iguana Press)

Album

È contenuto nei seguenti album:

1984 Viaggi organizzati

Testo Della Canzone

60.000.000 di anni fa di Lucio Dalla

aaaahhhhh – iiiiaaaahhhh – uuuhhhh
Bello quel tuo sorriso mongolo
vuoi sapere come ti sta,
sembra l’uscio di un cesso pubblico
ecco come ti sta
bello anche il tuo sguardo limpido
la sua fisicità
poi non ti ricordi
aaaahhhhh – iiiiaaaahhhh – uuuhhhh
60.000.000 di anni fa
i dinosauri, qui, vivevano felici
infatti quando cadde quell’oggetto dal cielo
erano lì, come te che ridevano
ci fu una grande nuvola bianca
è così che morirono
e in più tu non sai nienteeeee
niente di te, niente di te
poi all’improvviso
arrivi con l’aria stravolta, la faccia distrutta
e con un mezzo sorriso
chiedi, pretendi, vorresti la verità
va bene, parliamo di te
parliamo pure di te.
Ueh vuoi saper la verità
ma quale verità?
tu non pensi più a niente
ueh, un’altra volta io e te
a parlare io e te
a parlare di niente.
Ueh! Ma perchè non smetti un pò
di sorridermi così
mi fa più ridere.
aaaahhhhh – iiiiaaaahhhh – uuuhhhh
Bello quel tuo vestito tragico
forse va bene così
pensando che sia tutto logico
comunque va bene così
guarda che stai perdendo qualcosa
anzi lasciala lì
poi non è vero
che 60.000.000 di anni fa
i dinosauri erano felici
si trovavano di notte guardando il cielo
come te, aspettavano un segno,
sarebbe bastata una carezza
oppure la verità
basta non far finta
aaaahhhhh – iiiiaaaahhhh – uuuhhhh
con un mezzo sorriso
chiedi, pretendi, vorresti la verità
parliamo pure di te
parliamo sempre di te.
Ueh, vuoi saper la verità,
ma quale verità?
Se tu non pensi più a niente
ueh, un’altra notte io e te
ancora io e te
a parlare di niente
ueh, ma perchè non smetti un pò
di sorridermi così
non mi fa più ridere niente
non mi fa più ridere niente
non mi fa più ridere niente

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here