Amico sei un gigante

Album

È contenuto nei seguenti album:

1982 Il primo Riccardo Fogli

Testo Della Canzone

Amico sei un gigante di Riccardo Fogli

(Vittorio De ScalziRiccardo Fogli)

Scalzo qui,
più niente sei
ma è troppo tardi
e domandar l’ultima volta;
gli amici miei
diamanti rotti
con i miei occhi ho visto un tempio andare a pezzi;
il tempo mio,
la vita mia
in mezzo a quei diamanti rotti lascio tutto.

Amico sei un gigante
risolvi sempre tutto
non ti ho mai visto piangere
ottieni sempre quel che vuoi;
amico sei un gigante
risolvi sempre tutto
non ti ho mai visto piangere
adesso invece sì
adesso cosa fai.

E costruirò,
dipingerò
un tempio nuovo sopra quello che è rimasto;
il corpo mio,
la mente mia
son miei amici e non tradiscono se stessi;
troverai
di nuovo qui
tutto in disordine come l’ultima volta
ma guarda qui non è cambiato niente
davanti a te c’è un uomo che è un gigante.

Amico sei un gigante
risolvi sempre tutto
non ti ho mai visto piangere
ottieni sempre quel che vuoi;
amico sei un gigante
risolvi sempre tutto
non ti ho mai visto piangere
adesso invece sì.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here