Appesi ad un filo

Album

È contenuto nei seguenti album:

1994 Le cose da salvare

Testo Della Canzone

Appesi ad un filo di Luca Barbarossa

Siamo appesi ad un filo
siamo appesi ad un filo come panni bagnati
siamo appesi ad un filo
appesi ad un filo come amori sbagliati
pomodori lasciati in terrazza sotto il cielo a seccare
c i sentiamo importanti ci prendiamo sul serio
ci diamo perfino le arie ma

Siamo appesi ad un filo
appesi ad un filo non puoi farci niente
non sei tu che decidi non sono io che decido
se fa freddo o c’è il sole
puoi soltanto infilarti una giacca un cappotto e un cappello
se piove più forte se piovono pietre
hai voglia ad aprire l’ombrello

Siamo appesi ad un filo
e se il filo si spezza sono guai
amore ti amo amore ti giuro noi non ci lasceremo mai
siamo appesi ad un filo
e per questo stringiamoci forte
restiamo vicini a sfidare la vita a sfidare la sorte

Siamo piccole cose siamo come formiche
come punti nel cielo ci agitiamo gridiamo imprechiamo
siamo buffi davvero
come foglie rimaste sui rami in autunno a tremare
restiamo aggrappati a lottare col tempo
con questo vento che continua a soffiare

Siamo appesi ad un filo
e se il filo si spezza finiamo col sedere per terra
ma non è un buon motivo per vivere male per vivere in guerra

Siamo appesi sospesi umiliati ed offesi
ognuno con accanto i suoi guai
amore ti amo amore ti giuro noi non ci lasceremo mai
siamo solo orchestrali comuni mortali
peccatori da non condannare

Ognuno ha un segreto bottiglie di vetro che attraversano il mare
ognuno ha un segreto bottiglie di vetro che attraversano il mare

Siamo appesi sospesi umiliati ed offesi
peccatori da non condannare

Ognuno ha un segreto bottiglie di vetro che attraversano il mare
ognuno ha un segreto bottiglie di vetro che attraversano il mare
ognuno ha un segreto bottiglie di vetro che attraversano il mare.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here