Come l’aria

Gianni Morandi in occasione della presentazione alla stampa del suo nuovo album: "Bisogna vivere", in uscita il primo ottobre, Milano 30 settembre 2013. Tra i dieci nuovi brani, una dedica alla sua regione colpita dal terremoto, 'Bellemilia', cantata anche in dialetto, un duetto con Gianluca Grignani, 'Prima che tutto finisca' e il brano scritto da Pacifico che da' il titolo all'album. ANSA / MATTEO BAZZI

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

Album

È contenuto nei seguenti album:

1978 Gianni Morandi
1979 Abbracciamoci

Testo Della Canzone

Come l'aria di Gianni Morandi

(di Stefano JurgensZambrini)

Che cos’hai
lei mi ha chiesto poco fa
è da tanto, che non mi vuoi
ed io che uscivo in fretta
mi fermai
come da un profondo sonno
mi svegliai
e sarà che commosso la guardai
ma così bella non l’ho vista mai
con gli occhi di chi vede, la trovai
così bella che le ho detto

Tu sei per me come l’aria
tu sei per me necessaria
anche se io non te l’ho detto, mai
tu sei l’aria
ed ho bisogno di te

Con lei
incollata ai passi miei
ho richiuso la porta poi
non ho pensato a niente
solo noi
e abbracciandola le ho detto

Tu sei per me come l’aria
tu sei per me necessaria
e così bella non ti ho vista, mai
tu sei l’aria
io ho bisogno di te
non ho pensato a niente
solo a noi, a noi
e abbracciandola le ho detto
Tu sei per me come l’aria
tu sei per me necessaria.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here