Donne ombra uomini nebbia

Album

È contenuto nei seguenti album:

1984 Occulte persuasioni

Testo Della Canzone

Donne ombra uomini nebbia di Patty Pravo

(Solingo (Paolo Conte) – Giancarlo Trombetti)

Su vediamo vediamo dai
non ti sai comportare tu
sono nebbie da ballo e
dove vai, dove vai…
Fammi dire di merglio, vuoi?
E’ difficile, forse puoi…
Sono uomini nebbia nuovi
dove vai, dove vai…

Ma che
ma che rimorsi al buio

Quanta notte
in fondo agli occhi lo sai
sono notte in fondo agli occhi
l’hai detto
Tante notti
in fondo agli occhi lo sai
Ci avvicendiamo noi…

Due donne ombra ancora
figuratevi le altre poi
sempre uomini in fuga ancora
dove vai, dove vai…

Dove andate a cercarmi, dove?
Sempre qui son rimasta io
Dove avete le antenne, dove?
Ma dove vai, dove vai…

Quando mai
non rientri in fondo al buio

Quanta notte
in fondo all’anima ormai
quanti assegni a vuoto
passami i barman
quanta musica nei piedi
se vuoi
e allora andiamo, vuoi?

Quanta notte
in fondo agli attimi ormai
Professioni improvvisate
notturne
quanta musica sei piedi se mai
ci allontaniamo, vuoi?

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here