‘E guaglione ‘e Napule

Album

È contenuto nei seguenti album:
1994 Dove mi porta il cuore

Testo Della Canzone

'E guaglione 'e Napule di Gigi D’Alessio

Si na guagliona è già mamma coi suoi quindici anni
è una cosa normale int’e viche ‘e Napule;
si l’incuntrate abbronzate perfino a Natale
adda essere ‘e Napule;
si tene a mente ‘e canzon’, nun sbaglia ‘e parole
ma si chillu core sta friddo te sape scarfà.
Si vann’a tre ‘ncopp’a vespa e po’ sfottono
‘e guardie
so sempe ‘e guaglione de’ viche ‘e Napule;
e s’arretirano tarde si pure già sanno
che ‘e mamme po’ ‘e vatten’,
e po’ se prestano ‘e panne si escen’o sabut’,
ma si po’ te regalano ‘o core nun sanno tradì.
S’annammorano ‘e tte’ quand’ si già spusato,
soffrono ‘e cchiù, nun è mai na sbandata,
sanno aspettà dint’o scuro da ‘a sera
nu vas’ arrubbat’ ca tu le può dà.
S’annammorano ‘e tte’ quand’ si già spusato,
t’hanna chiammà quand’ staje cu chell’at’,
vann’a durmì, po’ se sonnano ‘e cose
ca tu dint’a vita nun ce può mai dà…
…te perdono.
Si co ‘o pigiama tu ‘e vire ‘a matina ‘e fa
‘a spesa
è una cosa normale int’e viche ‘e Napule;
si fann’ ‘e dediche ‘e radio cu ‘e nomme
cagnate
‘hanna essere ‘e Napule;
si dint’all’uocchie se vede ‘o culore do ‘o
mare blu,
ste guagliuncelle so ‘e Napule, nun può sbaglià.
S’annammorano ‘e tte’ quand’ si già spusato
t’hanna chiammà quand’ staje cu chell’at’,
vann’a durmì, po’ se sonnano ‘e cose
ca tu dint’a vita nun ce può mai dà…
…te perdono.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here