E riguardo alla vita?

Album

È contenuto nei seguenti album:

2011 I monologhi

Testo Della Canzone

E riguardo alla vita? di 4tu

“Sono le due e un quarto,sono da solo con il mio raffreddore potente, fuori fa un freddo tira un bel po’ di vento e c’è la neve che va e viene e a me sta cosa non va giù..non mi piacciono le cose a metà..o nevica o non nevica!o bianco o nero..o tutto o niente..o dentro o fuori…ma stanotte a pensarci sto nel mezzo anch’io..e quindi mi sto decisamente sulle palle …..Dimenticavo, stanotte mi manca tutto..pure quel pezzo di dente che per l’ennesima volta prima ho perso..non ne vuol proprio sapere di starmi attaccato..ho imprecato?Tanto….. Notte strana in cui ho bruciato un po’ di ricordi in un caminetto acceso ..mi ero stancato di doverli continuamente nascondere da me in posti a prova di malinconia…
Il problema è che in notti come queste non esistono luoghi sicuri per difenderti da quello che non vuoi..e quindi molli tutto e ti fai un bel tuffo carpiato nel tuo passato..ma quando sei in volo capisci che c’è poca acqua sotto e rischi seriamente di farti male…ma la cosa ti eccita è inutile negarlo…Comunque Te li trovi lì sti bastardi che sembrano dirti ce ne hai messo di tempo eh?..ma sapevamo che saresti tornato….”..ecco in quel preciso momento in me è scattato qualcosa….e ho bruciato tutto..era quello che dovevo fare,da domani me lo ripeterò spesso e magari me ne convicerò ogni tanto..…ma per stanotte lasciatemi dire Vaffanculo a quello che sono stato….Volete sapere che profumo hanno?..puzzano e ho detto tutto…puzzano di vaniglia andata a male e di promesse scadute.. Penso che la vita sia una partita truccata fin dall’inizio e la cosa buffa è che conosco già il risultato…e il più delle volte però mi sento un eroe perché ci scommetto lo stesso contro…ma ci sono notti come questa in cui mi sento perso..mi sento che ho perso e lei arriva puntuale a portarmi il conto…ed ecco che l’eroe diventa un coglione depresso…fortuna che tra un po’ spunta il sole..e mi dimentico tutto…soprattutto quello che ho pagato…
Ma domani statene pur certi..aprirò un nuovo conto…”

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here