Gli amanti – Fiorella Mannoia

Album

È contenuto nei seguenti album:

1989 Di terra e di vento
1993 Le canzoni

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Gli amanti – Fiorella Mannoia di Fiorella Mannoia

Si incontrano, spariscono,
come persone vivel
asciate per la strada
si cercano, si vogliono, fingono di capire
poi non ci sono più.

E passa, un po’ di tempo passa
nasconde i suoi colori e porta via
perplessità, silenzi e nostalgia
confonde certe idee e se ne và
nel domani che ci cambierà
nel futuro

si stringono, si guardano, credono di morire
e accada quel che accada
si inseguono, si sfuggono, vogliono continuare
poi, non ci sono più.

Ma resta, ogni sapore resta
ogni respiro o piccola bugia
ricordi mutamenti e fantasia
rimangono con noi, sono quà nel domani che Ú vicino già
e lentamente si trasformerà
nel presente

gli amanti sono favole da raccontare piano
un vecchio desiderio
gli amanti sono lampade
accendono la vita
e non se ne vanno più

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
F#9 A#m F#6 B9 F#9 F#M7 F#6 B9


        F#9        A#m     F#6
si incontrano spariscono come persone vive

      B9                     F#9       F#M7
lasciate per la strada si cercano si vogliono

   F#6                G#m7
fingono di capire poi non ci sono piu`

     E6                    C#m7   E6
e passa un po' di tempo passa nasc    onde i suoi

    C#m7           E6
colori e porta via perplessita` silenzi e nostalgia

                    Cm         A#m7    Cm
confonde certe idee e se ne va nel domani che ci cambiera`

A#m7    Csus4  B9 C#7 F#9 F#M7 F#6 B9
nel futuro                         



        F#9         F#M7    F#6
si stringono si guardano credono di morire

      B9                        F#9          F#M7
e accada quel che accada si inseguono si sfuggono

  F#6                       G#m7
vogliono continuare poi non ci sono piu`

     E6                C#m7    E6
ma resta ogni sapore resta ogni     respiro piccola bugia

ricordi e mutamenti e fantasia rimangono con noi

Cm       A#m7    Cm
sono qua nel domani che e` vicino gia`

A#m7      Fm9                A#m9      F9  F A#9 Dm7 D#9
e lentamente si trasformera` nel presente            



        A#9       Dm7        D#9
gli amanti sono favole da raccontare piano un vecchio desiderio

        A#9        A#M7      D#9                                A#9 A#6
gli amanti sono lampade accendono la vita e non se ne vanno piu`    

D#9               A#9 A#M7
e non se ne vanno piu`

D#9               A#9 A#6
e non se ne vanno piu`

D#9               A#9 A#M7 D#9 D#9 A#
e non se ne vanno piu`            

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here