Il profumo delle rose

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Il profumo delle rose di Albano

(Carrisi – Avogadro)

Al Bano:
Parla
la luna con la notte.
Bella
come sei bella tu.
Guarda
la luce quant’č forte.
Brilla
per darci un po’ di pių.

Sogni
con le catene ai piedi.
Sogni
in semi-libertā.
Soli
come bambini nudi.
Persi
su spiagge senza etā.

Un grande amore non puō vivere soltanto del profumo delle rose.
Ma sfida il tempo col sorriso e con il pianto mentre cambiano le cose.
Diventa forte, com’č forte ciō che dā.
Spalanca porte che nessuno chiuderā.

Un grande amore si confonde con la terra dove mette le radici.
E si conferma e si rispecchia tutti giorno sulle facce degli amici.
Diventa vero quando vuole veritā.
Spalanca il cielo finché il cielo ci sarā.

Sogni
che sanno giā di ieri.
Segno
che il tempo vola e va.
Voli
dei nostri anni veri.
Dove
qualcosa resterā.

Un grande amore non puō vivere soltanto del profumo delle rose.
Ma sfida il tempo col sorriso e con il pianto mentre cambiano le cose.
Diventa forte, com’č forte ciō che da.
Spalanca porte che nessuno chiuderā.

Un grande amore si confonde con la terra dove mette le radici.
E si conferma e si rispecchia tutti giorni sulle facce degli amici.
Diventa vero quando vuole veritā.
Spalanca il cielo finché il cielo lo vorrā.

Ma sfida il tempo col sorriso e con il pianto.

E si conferma sulle facce degli amici.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here