La Befana una tenera nonnina

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

La Befana una tenera nonnina di Filastrocche

E’ una notte assai stellata, fredda…, gelida…., ma dorata.
Su una piccola scopina vola, vola una donnina.
Chissà cosa cercherà? Chi sa cosa mai farà?
Porta un sacco assai pesante, è di doni ricco… abbondante,
ha un vestito sbrandellato, un nasone molto appuntito.
Non è bella poverina, ma, è una tenera nonnina!
Vola, vola, sopra i tetti, cerca buchi e camini per lasciare ai bimbi buoni,
dolci doci caramelle e, ai monelli e biricchini tanti neri carboncini.
Dopo tanto lavorare, prima che il sole s’alzerà, zitta, zitta, se ne va!
Ma ancor prima di sparire, guarda i tetti su dal cielo sussurrando lei dirà…
La Befana tornerà.
Fra un annetto solamente, ci vedremo certamente.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here