Liberi

Album

È contenuto nei seguenti album:
1990 The very best of Toto Cutugno

Testo Della Canzone

Liberi di Toto Cutugno

(di Toto Cutugno)

Per le mie ossa stanche,
Per le mie notti bianche,
Che cosa non farei…
Per tutti i miei pensieri,
Violenti e così veri,
Che cosa inventerei…
Inventerei l’amore
Là, dove c’è il dolore,
Per te cosa farei…
Farei nascere un fiore
Dove ogni cosa muore,
Laggiù ti porterei…

Infiniti e liberi,
Noi amanti liberi,
Noi padroni liberi,
È quel che voglio io!
Nell’azzurro liberi,
Nell’immenso liberi,
Noi bambini liberi,
È ciò che voglio io,
Che voglio io!

Laggiù sui mari aperti,
Io getterei gli incerti
E libero sarei…
Libero di volare,
Libero di sognare,
Quello che vorrei…
Ti prenderei la luna,
Ti strapperei le stelle
E poi ti porterei
Dove finisce il mare,
Dove finisce il cielo,
Laggiù ti porterei…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here