Spezzacuori

Album

È contenuto nei seguenti album:
1982 Massimo Bubola 1996 Amore & Guerra

Testo Della Canzone

Spezzacuori di Massimo Bubola

Le parole son finite
le ferite son guarite e ti vedo andare giù.
Dai miei occhi fino al buio
tra le lacrime e il diluvio
io ti vedo andare giù.

Spezza un angelo la notte
piena di bottiglie vuote e di cuori truffatori
e le donne danno pace
e le donne danno amore alle mie canzoni vuote.

Spezzacuori hai già deciso col tuo ultimo sorriso
vuoi vedermi andare giù
spezzacuori batti il tempo del tuo strano marchingegno
puoi vedermi andare giù.

Dentro il cinema fa freddo
e l’attrice dice: «È tutto!»
Poi comincia a venir giù.
Tra i ragazzi c’è qualcuno
che conosce il suo profumo
e la prende per la mano.

Dietro i bar lei si inginocchia
e lo copre con la bocca lui comincia ad andar giù
dama bianca addormentata
dama bianca inconsolata vuoi vedermi andare giù.

Spezzacuori hai già deciso col tuo ultimo sorriso
vuoi vedermi andare giù
spezzacuori batti il tempo del tuo strano marchingegno
puoi vedermi andare giù

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here