Su questa nave chiamata musica

Album

È contenuto nei seguenti album:

1999 Goodbye novecento
2001 Circo Massimo (2)

Testo Della Canzone

Su questa nave chiamata musica di Antonello Venditti

Su questa nave chiamata musica
né comandanti né marinai
noi navighiamo senza la bussola
come pirati dei sette mari
Qualcuno sogna l’America
parte da Genova e va a Sanremo
qualcuno prega per la sua anima
qualcuno è un genio qualcuno è scemo
Ehi guarda ci sei pure tu
un bel sorriso per la stampa e per la tv
ma chi è quello che saluta
non me lo ricordo più
Su questa nave chiamata musica
io con gli amici ci partirei
qualcuno ride qualcuno vomita
… quante carezze che ti farei
Su questa nave transoceanica
nemmeno l’ombra di un armatore
qualcuno scende qualcuno sale
ma ogniuno lascia la sua canzone
Ehi guarda ci sei pure tu
un bel sorriso qui sul ponte senza la tv
e il vento ci accarezza
non ci lasceremo più
E il vento ti accarezza
il vento non cancella … oh no
non ti scorderò mai più
Qualcuno sogna l’America
parte da Genova e va a Sanremo
qualcuno prega per la sua anima
qualcuno grida “ce la faremo”
Hei guarda ci sei pure tu
un bel sorriso tutti quanti per la mia tv
e il vento ci accarezza
non ti scorderò mai più
il vento ti accarezza
il vento non cancella no …

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here