Urlo e non mi senti

Album

È contenuto nei seguenti album:

2010 Il mondo in un secondo

Testo Della Canzone

Urlo e non mi senti di Alessandra Amoroso

Tornerò… Tornerò meno fragile..
Resterò alla finestra mentre un altro giorno passa in fretta…
Resta lì pure in silenzio,
giudica ora che non avrai più paura di soffrire ancora…

Dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli.
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
perché urlo e poi tu non mi senti..
E dimmi se a volte poi mi cerchi tra la gente
e se è soltanto pioggia o sono lacrime…
Allungo le mie mani ma tu sei distante..

Sparirò come pioggia nella sabbia…
Brillerò tra le stelle,
chiudi gli occhi e riuscirai a toccarmi…
Dicono che non si può rinascere..
Facile dirlo per chi non ha incontrato la tua pelle…
E dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli.
Intanto che riposi io continuo a chiedermi perché urlo e poi tu non mi senti..
E dimmi se a volte poi mi cerchi tra la gente
e se è soltanto pioggia o sono lacrime…
allungo le mie mani ma tu sei distante..

E ora che allungo le mie mani ma tu sei distante..

E dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli.
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
perché urlo ma tu non mi senti..

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
G
Tornerò

                    Bm
tornerò meno fragile

Em                    C                                     G
resterò alla finestra mentre un altro giorno passa in fretta

Em                        Bm
resta lì pure in silenzio giudica

C
ora che non avrai più

   D
paura di soffrire ancora e

G                                        Bm7
dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli

                           C
intanto che riposi io continuo a chiedermi

       D                            G
perché urlo e poi tu non mi senti e dimmi

                                Bm7
se a volte poi mi cerchi tra la gente

                                 C
e se è soltanto pioggia o sono lacrime

               Cm7                    G
allungo le mie mani ma tu sei distante

                                  Bm
sparirò come pioggia  nella sabbia

Em                     C
brillerò tra le stelle chiudi gli occhi

              G
e riuscirai a toccarmi

Em                        Bm
dicono che non si può rinascere

C
facile dirlo per chi

    D
non ha incontrato la tua pelle

  G                                        Bm7
e dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli

                           C
intanto che riposi io continuo a chiedermi

       D                            G
perché urlo e poi tu non mi senti e dimmi

                                Bm7
se a volte poi mi cerchi tra la gente

                                 C
e se è soltanto pioggia o sono lacrime

               D                      G
allungo le mie mani ma tu sei distante

Bm7     C
proprio ora che  

               D                         G
allungo le mie mani ma tu sei distante e dormi 

                                   Bm7
tranquillo e stai lontano dai miei sbagli

                           C
intanto che riposi io continuo a chiedermi

       D#6                    G
perché urlo ma tu non mi senti

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here