Viaggio di autunno

Album

È contenuto nei seguenti album:
2009 Per amor del cielo

Testo Della Canzone

Viaggio di autunno di Bobo Rondelli

Chiudo gli occhi e lentamente
risalendo la corrente
là dove scorrono i ricordi
tra lattine e vetri rotti
scarpe vecchie e vecchi dischi
che cantavan le stagioni
che non torneranno più

Dentro il sonno dell’autunno
io vorrei restare
sulla lama di un coltello
che carezza il cuore
dolcemente farsi male

Camminando pigramente
risalendo le tue impronte
che lasciavi adolescente
mentre il cuore batte forte
proprio sotto alle finestre
là dove il tuo amor per sempre
non si affaccerà mai più

Dentro il sonno dell’autunno
io vorrei restare
sulla lama di un coltello
che carezza il cuore
dolcemente farsi male

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here