Volevo farti innamorare

Album

È contenuto nei seguenti album:

1997 Celeste azzurro e blu

Testo Della Canzone

Volevo farti innamorare di Gianni Morandi

(Mogol – Barbarossa – Gianni Morandi)

Volevo farti innamorare

provocandoti un po’

per scherzare io ti ho offeso lo so

quasi quasi mi hai ucciso

e tu sei nata qui

con questo stupido litigio un po’ infantile

perchè vorrei sapere perchè

è apparso il mare all’orizzonte con le vele

io quegli occhi cosi’ grandi

non li avevo visti mai

con quella rabbia tu mi hai preso

anche se non lo sai

tu qui ma che ci fai

ti sei seduta sdraiata sul mio cuore

e adesso io cosa faro’

cosi’ smarrito disastrato non lo so

perdutamente innamorato io no

non ci credo pero’ no no

cosi’ difeso son caduto perchè

io mi sento vincente

ingloriosamente

qui sdraiati sopra il prato

io sospiro con te

guardo il cielo annuvolato lassu’

un po’ macchiato di blu

noi due andiamo su

seguendo il filo di quel fragile aquilone

e poi torniamo qui

cantando insieme in silenzio una canzone.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here