Africa – Adriano Celentano

Album

È contenuto nei seguenti album:
2000 Esco di rado e parlo ancora meno

Testo Della Canzone

Africa – Adriano Celentano di Adriano Celentano

(MogolGianni BellaRosario Bella)

Le giraffe dal lungo, lungo collo
sopra gli alberi bruciano la vita
nel silenzio, la pace più assoluta
uno sparo e l’aria è lacerata.
Un bambino è spaventato
stringe l’arma con forza tra le dita.
Una scimmia da lontano
alza il capo incuriosita…
I leoni sdraiati lì nell’ombra
siamo in tanti
con i cuccioli giocano a graffiarsi già
innocenti
paradiso di vita, naturale
siamo in tanti
uno sparo e un grido che fa male
obbedienti
un bambino è spaventato
special vocalist: senza amore
stringe l’arma con forza tra le dita
senza guida
e la gente da lontano
special vocalist: com’è ingiusta
abbassa gli occhi un’altra volta piangendo
questa sfida.
e quel sole non si nasconde mai
le capanne là
e quel sole impietoso sopra noi
desolate ma
sdov’è l’acqua? Alziamo gli occhi in su
nel cuore tanta libertà
ma vediamo sempre e solo blu
no la fame non ci ha sconfitto mai
quegli occhi vivi
solo l’odio può farci male ormai
e luccicanti che
tu fratello sei un lago senza pesci
han bisogno anche di te
tu fratello perché non mi conosci?
in questa immensità
siamo in tanti
quanti delitti non si sa
innocenti
si respira l’amore
siamo in tanti
si respira il dolore
No, non abbiamo mai visto la neve
siamo già contenti quando piove
donne belle e dolci come il miele
il sudore sulle labbra sa di sale.
e quel sole non si nasconde mai
Le capanne là
e quel sole impietoso sopra noi
desolate ma
dov’è l’acqua? Alziamo gli occhi in su
nel cuore tanta libertà
ma vediamo sempre e solo blu
no la fame non ci ha sconfitto mai
quegli occhi vivi
solo l’odio può farci male ormai
e luccicanti che
tu fratello sei un lago senza pesci
han bisogno anche di te
tu fratello perché non mi conosci?

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Dm7 A7 DmM7 A7


DmM7
Le giraffe dal lungo, lungo collo

A7
sopra gli alberi brucano la vita

   DmM7                           A7
nel silenzio, la pace più assoluta 

                                DmM7
uno sparo e l'aria é  lacerata. 

                        A7
Un bambino è spaventato 

                                      DmM7
stringe l'arma con forza tra le dita. 

                       A7
Una scimmia da lontano 

                            DmM7
alza il capo incuriosita... 

Coro:(siamo in tanti) 

I leoni sdraiati lì nell'ombra 

     A7
Coro:(innocenti) 

con i cuccioli giocano a graffiarsi già 

Coro:

       DmM7
(siamo in tanti) 

                           A7
paradiso di vita, naturale.(obbedienti) 

uno sparo e un grido che fa male 

     DmM7
Coro:(senza amore) 

un bambino é  spaventato 

     A7
Coro:(senza guida) 

                                     DmM7
stringe l'arma con forza tra le dita 

Coro:(com'è ingiusta) 

                      A7
e la gente da lontano 

Coro:(questa sfida.)

                                           DmM7
abbassa gli occhi un'altra volta piangendo 

Coro:(e quel sole non si nasconde mai ) 

        A7
le capanne là 

Coro:(e quel sole impietoso sopra noi) 

      DmM7
desolate ma 

Coro:(dov'è l'acqua? Alziamo gli occhi in su) 

             A7
nel cuore tanta libertà 



Coro:(ma vediamo sempre e solo blu)



     DmM7
Coro:(no la fame non ci ha sconfitti mai) 

             A7
quegli occhi vivi 

Coro:(solo l'odio puo' farci male ormai) 

          DmM7
e luccicanti che 

Coro:(tu fratello sei un lago senza pesci) 

         D#7
han bisogno anche di te 

                                DmM7     A7 DmM7 A7 DmM7 A7 DmM7 A7
Coro:(tu fratello perché non mi conosci?)                        


            DmM7
in questa immensità 

Coro: (siamo in tanti)



       A7
quanti delitti non si sa 

Coro:

(innocenti) 

      DmM7
si respira l'amore 

Coro:

                 A7
(siamo in tanti) 

si respira il dolore



    DmM7
No, non abbiamo mai visto la neve

A7                              DmM7
siamo già contenti quando piove 

                                  A7
donne belle e dolci come il miele 

il sudore sulle labbra sa di sale. 

     DmM7
Coro:(é quel

sole non si nasconde mai) 

        A7
Le capanne



Coro:(e quel sole impietoso sopra noi) 



      DmM7
desolate ma 

Coro:(dov'é l'acqua? Alziamo gli occhi in su) 

             A7
nel cuore tantaci  libertà  

                                    DmM7
Coro:(ma vediamo sempre e solo blu) 

Coro:(no fame non ci ha sconfitto mai) 

             A7
quegli occhi vivi 

Coro:(solo

l'odio puo' farci male ormai) 

          DmM7
e luccicanti che 

Coro:(tu fratello sei un lago senza pesci) 

         A7
han bisogno anche di te 

                                  DmM7
Coro:(tu fratello perché non mi conosci?)


A7 DmM7 A7 DmM7 A7 DmM7 A7 DmM7 A7 DmM7 A7 DmM7 A7

***



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here