Al mio papà – Poesia

Stampa Testo

Testo Della Poesia

Al mio papà – Festa del papà

Tra le stelle e la luna
tu sei il mio portafortuna
Sei sempre a me vicino
da quando ero piccolino.
Quando faccio il biricchino
tu mi sgridi col sorrisino.
Tu sei il più grande che ci sia
porti gioa ed allegria.

====================

Papà devo dirti una cosa importante,
non ridere sai, è interessante!
E’ stata proprio brava la mia mamma
a darmi un papà come te,
sei il più simpatico che ci sia,
sei proprio il papà che ci voleva per me.
Per la tua festa : un dono, un fiore,
ma non sono io il regalo migliore?
E se qualche volta ti prende la malinconia,
pensa a me e ti ritornerà l’allegria.

=============================

Ti racconto una cosa papà:
vorrei che tu non andassi al lavoro
per giocare con me…
Ma tanti soldini devi guadagnare
perché giochi, cibo e vestiti mi devi comprare…
Quando torni a casa tante coccole mi fai.
Io un regalo ti voglio fare,
con tanti complimenti,
perché tante cose sai fare…
e per me sei bello e bravo!!!!!!

=========================

Per questo giorno particolare,
ho chiesto al Signore
di farmi un favore,
un grande dono davvero speciale,
solo per te mio caro papà.

Ma quale sarà la cosa più bella,
forse una stella, tutta lucente?
forse la luna, tutta argentata?
Oppure qualcosa ancor più preziosa?

Nulla mi pare così grande
come la’amore,
che ho nel mio cuore.

E’ questo il dono che ho scelto per te
Tanti auguri mio caro papà.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *