Albanera

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Albanera di Al Rangone

(Eugenio Del SartoRoberto RangoneMario Zaniboni)

DENTRO AL PORTO, DI NOTTE, UN TABARIN
OFFRE VITA, AMORE ED ALLEGRIA.
IO MI SENTO FELICE SOLO QUI,
QUANDO ENTRO MI SENTO A CASA MIA,
FRA LE DONNE, LADRI E MALANDRINI,
CARTOMANTI CHE LEGGONO LA VITA
MA LA MIA NON ME L’ HANNO MAI COMPRATA
PERCHE’ NON L’ HO VENDUTA,
PER REGALARLA A TE.

A TE, PICCOLA ABANERA
COL CUORE SPERA
E SPERA SOLO ME.
A TE, CON I TUOI VENT’ ANNI
COI CAPELLI AL VENTO
ED IL SAPORE DEL MARE
SEI TU, PICCOLA ABANERA
QUI TRA LE MIE BRACCIA
CHE MI OFFRI AMORE
STRETTA VICINO A ME
SOGNA IL MIO CUORE
PECCATO CHE DOMANI
DEVO SALPARE.

FRA LE DONNE, LADRI E MALANDRINI,
CARTOMANTI CHE LEGGONO LA VITA
MA LA MIA NON ME L’ HANNO MAI COMPRATA
PERCHE’ NON L’ HO VENDUTA,
PER REGALARLA A TE.

A TE …

PECCATO CHE DOMANI
DEVO SALPARE.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here