Alexander Platz

Franco Battiato in un'immagine del 23 maggio 2012 in piazza San Carlo a Torino. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Alexander Platz di Milva

(Franco Battiato)
* Franco Battiato1989 Giubbe rosse (Disc 1)1996 Battiato Studio Collection Cd 1 (Edizione Spagnola)1996 Battiato Live Collection Cd 1

E di colpo venne il mese di Febbraio
faceva fredo in quella casa
mi ripetevi sai che d’inverno
si vive bene come di primavera
si si, proprio così

La bidella ritornava dalla scuola
un pò più presto per aiutarmi,
ti vedo stanca hai le borse sotto gli occhi,
Come ti trovi a Berlino Est?

Alexander Platz Auf-widersen
c’era la neve faccio quattro
passi a piedi fino alla frontiera
Vengo con te

E la sera rincasavo sempre tardi
solo i miei passi lungo i viali
e mi piaceva, spolverare, fare i letti
Poi restarmene in disparte
come vera principessa
prigioniera del suo film,
che aspetto all’angolo come Marleene
hai le borse sotto gli occhi,
Come ti trovi a Berlino Est?

Alexander Platz Auf-widersen
c’era la neve ci vediamo
questa sera fuori dal teatro
ti piace Schubert?

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
C F G Am Dm C F C F G


Am                    F
E di colpo venne il mese di febbraio

G          Am
faceva freddo in quella casa

G        C  Am             G
mi ripetevi sai che d'inverno

                            F
si vive bene come di primavera

Si' si' proprio cosi'

Am                F
La bidella ritornava dalla scuola

               G             Am
un po' piu' presto per aiutarmi

Dm           C
"ti vedo stanca 

          Em             G
hai le borse sotto gli occhi

           F6
come ti trovi a Berlino Est?"

Am Am9            F G              Am
Ale  xander Platz   auf Wiedersehen

Em7        C
c'era la neve 

Dm         C              Am
faccio quattro passi a piedi

                 F  G                Am Em F Dm Am Dm C Em C F
fino alla frontiera "vengo con te"...                        



Am               FM7
E la sera rincasavo sempre tardi

Am7            Am
solo i miei passi lungo i viali

G         C          CM7
e ti piaceva spolverare

          G
fare i letti poi restartene

         F6
in disparte come vera principessa

                         Am
prigioniera del suo film 

Am7                           C
e aspetti all'angolo con Marlene

CM7        Em             G
"Hai le borse sotto gli occhi

           F6
come ti trovi a Berlino Est?"

Am CM7            F G               Am
Ale  xander Platz   auf Wiedersehen 

Em7        C
c'era la neve 

Dm       C           Am
"ci vediamo questa sera

             F   Dm                 C F G Am Dm C F C Am
fuori dal teatro ti piace Schubert?"

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here