Altrove – Virginiana Miller Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Altrove – Virginiana Miller

[Verso 1]
Sono stazioni tirreniche al sole
Dove passano i treni direttissimi altrove
È un palmizio borghese accanto alla vasca vuota dei pesci
Rossi negli occhi
È un museo dell'estate, le gelaterie sconsacrate
Sono i canarini gialli nella precisione delle finestre
Sono le epoche brusche delle maree da sentire coi piedi
Sotto un cielo questo che vedi con gli occhi dei sandali blu

[Pre-Chorus]
E sei, sì, sei quello che sei
Ma comunque sei tanto più di me
E sei, tu sei quello che sei
Ma comunque sei tanto più di me
E allora vai e prendi il treno, vai
Che se non te ne vai tanto te ne andrai
E allora vai e prendi il treno, vai
Che se non te ne vai tanto te ne andrai
Perché sei, sì, sei quello che sei
Ma comunque sei tanto più di me
E allora vai e prendi il treno, vai
Che se non te ne vai tanto te ne andrai

[Chorus]
Verso stazioni tirreniche al sole
Dove passano i treni
Direttissimi altrove, altrove

[Outro]
Altrove...

Ecco una serie di risorse utili per Virginiana Miller in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *