Amici miei (Parte 1)

Album

È contenuto nei seguenti album:

1981 Sempre Nomadi

Testo Della Canzone

Amici miei (Parte 1) di Nomadi

Nel parco quella sera
ci siamo incontrati sull’aria
di un motivo che ora non so più
Il ciuffo spettinato,
il giubbotto comperato da stracci
America al mercato del lunedì
Una vecchia chitarra
e in testa tanti sogni
Tutto era una novità
con il primo paio di blue jeans

Amici miei nel vento
canta ancora la libertà
che conoscemmo allora
Amici miei non è finito tutto,
Anche se quel tempo
non torna più per noi

Bill Haley, Little Richard,
Jim Vincent, Elvis Presley,
erano miti al limite della realtà
Il primo complessino
era un poco scalcinato,
con l’amplificatore
che non funzionava mai
Ma era un altro mondo
quando si stava insieme
Sembrava tutto facile
senza sapere perché

Amici miei nel vento canta ancora
la libertà che conoscemmo allora
Amici miei non è finito tutto,
Anche se quel tempo
non torna più per noi

Poi è arrivato il tempo
dell’impegno e della scelta,
era finita la stagione
della spontaneità
A scuola o per il mondo,
qualcun altro a lavorare,
in cerca di successo
e di popolarità
La corsa era iniziata,
verso non si sa dove
Sembrava inevitabile
lasciar qualcuno per la via

Amici miei nel vento
canta ancora la libertà
che conoscemmo allora
Amici miei non è finito tutto,
Anche se quel tempo
non torna più per noi

La strada della vita
è stata molto dura
e c’è chi ancora
cerca la sua opportunità
Il successo è arrivato
solo per chi lo ha voluto
senza badare a spese
o alla propria integrità
Ma nessuno saprà mai dire
se quello che ha trovato
Valeva proprio tanto,
o era meglio la libertà

Amici miei nel vento
canta ancora la libertà
che conoscemmo allora
Amici miei non è finito tutto,
Anche se quel tempo
non torna più per noi
Anche se quel tempo
non torna più per noi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here