Amore mè

Cerca Canti Per Titolo: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V Z W Y

Testo Della Canzone

Amore mè di Canzoni Abruzzesi

Testo di Cesare De Titta
Musica di Antonio Di Jorio

Ste nuotte chiar’e bbièlle
i’ cante nghe la lune,
i’ cante nghe le stelle.
S’aàlze le zitelle
e ssente le canzune
arret’a lu spurtelle.

Ma tu, amore mè,
ma tu addove stiè?
Tu ne’ mmi fiè capì
se dduorme o tiè ssintì.

Iersere na fijole
jettate m’a li fiure
e lu vasanicole:
lucè come lu sole
ridènne tra lu scure
chell’uocchie fricagnuole.

Ma tu, amore mè
ma tu addove stiè?
Tu ne’ mmi fiè capì
se dduorme o tiè ssintì.

All’albe tante cose
dicè ‘simpr’a le stelle
lu cante suspirose;
ascè n’aria ‘ddurose
da cierte fenestrelle
lu ‘ddore de le rose.

Ma tu, amore mè
ma tu addove stiè?
Tu ne’ mmi fiè capì
se dduorme o tiè ssintì.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here