Ancora una volta – Leano Morelli

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Ancora una volta – Leano Morelli di Leano Morelli

Ecco che un giorno lui dice basta
sbatte la porta e in un lampo è giù
l’ ultimo sguardo dalla finestra
giallo di un taxi non lo vedrai più…
le mani in faccia insediate
un treno in corsa i pensieri tuoi
ma quando un amore diventa guerra
meglio un addio anche se non vuoi
ancora un volta
dimenticare
guardare avanti e non buttarsi via

ancora una volta
sai non si muore
ricominciare cosa vuoi che sia
tutto è normale
per qualche tempo
dormirò poco e fumerò di più
giorni migliori
comunque nel conto
con desiderio che ritorni tu.
per molte notti avrai ilcuore in gola
suona il telefono
chi sarà ma
è un vecchio amico
che fai li da solo
un pò deluso lo ringrazierai
nel bar del centro
fra tanta gente tremi se vedi
che assomiglia lui
bevi un liquore
non sa di niente
ritorni a casa e quasi buio ormai
ancora un volta
dimenticare
andare avanti e non buttarsi via
ancora una volta
sai non si muore
ricominciare cosa vuoi che sia
tutto è normale per qualche tempo
dormirò poco e fumerò di più
giorni migliori comunque nel conto
con desiderio che ritorni tu
che ritorni tu.

E’ nostalgia, non é ripianto
ma il suo profumo non lo scorderai
Un grande amore è come il vento
si può sentire ma fermare mai….

Ancora un volta
dimenticare
andare avanti e non buttarsi via
ancora una volta
sai non si muore
ricominciare cosa vuoi che sia
tutto è normale per qualche tempo
dormirò poco e fumerò di più
giorni migliori comunque nel conto
con desiderio che ritorni tu

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here